rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

In provincia di Lecce registrati altri nove casi Covid accertati e due decessi

Il bollettino regionale segna un tasso di tamponi positivi pari al 3,8 percento del totale. Sono state 37 le persone dimesse dagli ospedali o comunque giudicate guarite

LECCE - Sono 82 i tamponi risultati positivi al Covid-19 sui 2mila 145 analizzati nei laboratori pugliesi, per un rapporto pari al 3,8 percento (circa sei decimali in più di ieri). Una settimana addietro il tasso era del 5,75 mentre il primo di aprile del 12,5: c'è la conferma, insomma, che l'avanzamento dell'epidemia si sta avvicinando in Puglia al punto di flessione mentre la percentuale nazionale è al 5,7.

Nove sono i nuovi casi di positività accertati alla provincia di Lecce che così registra un dato complessivo di 443. I decessi dall'inizio dell'epidemia sono arrivati a quota 314: due dei sette riportati nel bollettino regionale odierno si sono verificati in provincia di Lecce, mentre il totale delle pazienti dimessi e comunque giudicati si attesta a 401, con un balzo di 37 unità rispetto a ieri. 

I pazienti in terapia intensiva sono 60 (due in meno), mentre quelli in altri reparti Covid 594 (quattro in più). In isolamento domiciliare ci sono 2mila e 40 persone (36 in più di ieri). Il numero dei casi attualmente attivi in Puglia è di 2mila 694, quello dei casi registrati dall'inizio (comprensivo cioè di guarigioni e decessi è di 3mila 409). Il numero dei tampo eseguiti è arrivato a 40mila 423.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In provincia di Lecce registrati altri nove casi Covid accertati e due decessi

LeccePrima è in caricamento