rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Novità importante per la marina / Squinzano

Bonifica ok per la darsena di Casalabate. Entro l’estate avviata la nuova gestione

Dopo gli interventi di rimozione delle opere abusive e di messa in sicurezza comunicato il via libera della capitaneria di porto al Comune di Squinzano. Il sindaco Pede annuncia la pubblicazione del nuovo bando per riabilitare la nautica da diporto

CASALABATE (Squinzano) - La buona nuova per l’area demaniale di Casalabate destinata alla nautica da diporto è stata comunicata in queste ore dal sindaco di Squinzano, Mario Pede, che ha reso noto come  la procedura di incameramento relativa all’area della darsena della marina del Nord Salento si è conclusa in senso positivo per il Comune.

La capitaneria di porto di Gallipoli, infatti, ha inviato già nella giornata di ieri una nota indirizzata all’ente comunale con cui è stato comunicato che nell’area di pertinenza della darsena non ci sono più opere abusive di difficile rimozione e pertanto l’area può ritenersi libera e disponibile per la fruizione pubblica.  

“E’ un grande risultato, ottenuto in tempi brevi, per il territorio e di cui la nostra amministrazione è orgogliosa” ha commentato lo stesso sindaco Mario Pede, “ringrazio tutti coloro i quali hanno lavorato affinché questo risultato arrivasse, dagli amministratori comunali, agli uffici e alle altre istituzioni coinvolte. Ci siamo già attivati per pubblicare un bando di gestione nei prossimi giorni”.

L’obiettivo dell’amministrazione comunale di Squinzano, dopo gli interventi di demolizione e messa in ripristino di alcune opere dellex area della Lega Navale di Casalabate, avviati nel mese scorso. L'obiettivo principale dell’attività di bonifica della darsena è stato quello eliminare le preesistenti irregolarità che hanno compromesso l'utilizzo ottimale dell'area portuale che già dalla prossima estate, con l’imminente pubblicazione del relativo bando di assegnazione, tornerà ad essere punto di riferimento per gli appassionati della nautica da diporto provenienti da Squinzano, Trepuzzi e Campi Salentina.

“Lo sviluppo della nostra marina parte anche dalla riattivazione di questo sito” conclude il primo cittadino di Squinzano, “riportare la nautica da diporto nella darsena di Casalabate non è soltanto importante per i profili socio-culturali, ma anche e soprattutto per le ricadute economiche. Lavoreremo anche per un progetto di ampie vedute a lungo termine, adesso, però, gioiamo insieme di questo risultato che fino a pochi mesi fa sembrava un miraggio”.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale

Il sindaco Mario Pede a Casalabate

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonifica ok per la darsena di Casalabate. Entro l’estate avviata la nuova gestione

LeccePrima è in caricamento