Bus urbani, si cambia: pronto il piano per un trasporto pubblico efficiente

La giunta ha varato la riorganizzazione del trasporto pubblico, operativa dal 2021: 19 le linee, corse più frequenti e percorsi più razionali

LECCE - Corse più razionali, migliori tempi di percorrenza, maggiore frequenza, più mezzi in strada, più chilometri finanziati dalla Regione Puglia: la giunta comunale di Lecce ha approvato il nuovo piano del trasporto locale, che sarà operativo a partire dall'inizio del 2021. Si tratta di un provvedimento atteso da anni, per definire il quale è stato necessario un lungo lavoro che ha impegnato per mesi l'assessorato alla Mobilità, un gruppo di consulenti guidato dal professore Domenica Gattuso e il management di Sgm, società che con il nuovo anno dovrebbe diventare a capitale interamente pubblico. 

Il sindaco, Carlo Salvemini, ha commentato con soddisfazione il risultato centrato oggi: "Come ho più volte ribadito, la mobilità è il fattore che più determina la qualità della vita nelle città moderne, migliora l’attrattività dei centri urbani (per nuovi residenti, studenti e turisti), la salubrità dell’aria, garantisce il diritto di tutti i cittadini, in particolare coloro che risiedono lontano dal centro e non hanno un’automobile, a muoversi liberamente nello spazio urbano per avere maggiori relazioni sociali e lavorative. Il trasporto pubblico è quindi un diritto di cittadinanza. Garantirne la qualità e l’efficienza riduce le disuguaglianze, moltiplica le opportunità, per tutti".

Il nuovo piano prevede tre linee portanti: una radiale, la M1, che collegherà il City Terminal con la stazione ferroviaria tagliando per il centro (viale De Pietro, via XXV luglio, viale Lo Re); due circolari, la C2 e la C3 che percorreranno la circonvallazione in entrambi i sensi di marcia. Poi ci sono nove linee radiali, che uniranno il centro ai vari quartieri. R4 da San Massimiliano Kolbe, R5 da San Sabino, R6 dalla zona di via Merine, R7 dal quartiere Leuca (capolinea Tempi Nuovi), R9 da Borgo Pace, R10 dai Salesiani, R11 dall'ospedale Vito Fazzi, R8 che unirà ospedale e stazione, R12 dal City Terminal alla casa circondariale. Sette poi le linee suburbane (da S13 a S19): per Giorgilorio, per Villa Covento, per Ecotekne, per San Cataldo, Frigole, Torre Chianca e Torre Rinalda.

Clicca qui per la mappa

Un'altra novità riguarda gli orari di servizio: da settembre a giugno i mezzi circoleranno dalle 6 alle 22 dal lunedì al venerdì, dalle 6 alle 24 il sabato e dalle 8 alle 22 nei festivi. Nel periodo estivo dalle 6 alle 24 dal lunedì al sabato e dalle 8 alle 24 nei festivi. Le frequenze nelle fasce di punta saranno di 10 minuti sulle linee portanti, di 15 sulle radiali e di 60 per le suburbane. In estate saranno intensificate con corse ogni 30 minuti per San Cataldo e Frigole dalle 9.30 alle 20.30 e di un'ora nelle restanti fasce di orario.

"Questo nuovo piano - ha spiegato l'assessore, Marco De Matteis - modifica in maniera significativa l’offerta estendendo il servizio nel corso della giornata, sia feriale sia festiva si in inverno che in estate, aumentando le frequenze soprattutto nelle fasce orarie di punta per consentire veramente agli studenti e a chi lavora di sostituire con semplicità e senza perdite di tempo la propria auto col mezzo pubblico. Abbiamo lavorato affinché il mezzo pubblico possa essere considerato una proposta di mobilità alternativa, preferibile perché più comoda, efficiente ed economicamente vantaggiosa e non necessariamente per questioni di bisogno".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I mezzi utilizzati saranno 46 (36 bus e 10 filobus) e non più 28. La riorganizzazione del servizio punta, infine, a valorizzare i parcheggi di interscambio - ex Foro Boario, Settelacquare e Torre del Parco - con sei corse per ora nelle fasce di punta e l'intermodalità (treno e bus) garantite dalle linee M1, C2 e C3.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecce usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento