rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Attualità

“Cantieri parlanti” di Fs: studenti e ingegneri salentini sulla nuova linea Napoli-Bari

La visita si è conclusa nel cantiere dell’imbocco della galleria di Grottaminarda, in provincia di Avellino, (lotto Apice – Hirpinia) dove è in corso il montaggio della talpa meccanica

LECCE – Cantieri parlanti: studenti e ingegneri salentini sulla nuova linea Napoli-Bari. Sono quelli aperti nella giornata di ieri a un gruppo di iscritti alla Facoltà di Ingegneria dell’Università del Salento e a una delegazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Lecce. L’iniziativa è delle Ferrovie Italiane.

Dopo l’arrivo al campo base di Telese, in provincia di Benevento, il gruppo si è spostato alla volta del viadotto in costruzione sul fiume Calore per poi raggiungere l’imbocco di una galleria artificiale (lotto Cancello – Frasso - Telese). La visita si è conclusa nel cantiere dell’imbocco della galleria di Grottaminarda, in provincia di Avellino, (lotto Apice – Hirpinia) dove è in corso il montaggio della talpa meccanica.

Non succede tutti i giorni di vedere dal vivo cantieri di grandi opere di interesse nazionale, dicono Stefano e Giacomo, studenti del secondo anno magistrale di Ingegneria Civile presso l’Università del Salento. Un’esperienza altamente formativa, affine al nostro percorso di studi che speriamo si possa ripetere anche in futuro per i nostri colleghi.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Cantieri parlanti” di Fs: studenti e ingegneri salentini sulla nuova linea Napoli-Bari

LeccePrima è in caricamento