menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Dea del "Vito Fazzi" di Lecce.

Il Dea del "Vito Fazzi" di Lecce.

Puglia, in tre settimane carico ospedaliero raddoppiato e 600 decessi

Dal confronto con i dati del 6 novembre emerge lo sforzo attualmente in atto negli ospedali della regione: da 909 i pazienti ricoverati sono diventati 1.855. Media giornaliera di 1.279 nuovi casi confermati

LECCE – Il bollettino Covid-19 odierno riferisce di 1.737 casi positivi in Puglia. Si tratta, in valore assoluto, del secondo peggior dato - erano stati 1.741 il 14 novembre - ma il rapporto sui casi testati (9.505) è del 18 percento e, certamente, ve ne sono stati di peggiori (32,5 percento sui casi testati).

Per quanto riguarda la provincia di Lecce i nuovi casi sono 137 (3865 da inizio epidemia), mentre nel Barese 675 e nel Foggiano 345; 250 nel Tarantino; 206 nella Bat e 110 nel Brindisino, oltre a 11 residenti fuori regione e 3 casi con residenza non nota. I decessi sono stati 48, di cui 3 associati alla provincia di Lecce (totale regionale 1.402). Il numero dei ricoverati è aumentato di 67 unità, mentre quello dei guariti si è incrementato di 251. In terapia intensiva risultano 201 pazienti (dieci in meno di ieri).

Il mese di novembre, la cui fine dovrebbe coincidere con il “picco”, lascia certamente il segno sul corso dell’epidemia determinando un carico ospedaliero senza precedenti che avrà bisogno di settimane per essere assorbito. Come emerge dal confronto con i dati di tre settimane addietro, quelli del 6 novembre, gli attuali positivi, nella regione, sono 36.417, mentre allora erano 15.629. I casi totali, cioè dall’inizio dell’epidemia, erano 23.881 e oggi risultano 50.738. Il numero di posti letto occupati, alla stessa data, era di 909 ma oggi è di 1855, quello dei guariti era di 7.450 e oggi risulta di 12.919. I decessi alla data del 6 novembre erano 802, oggi il dato è arrivato 1.402. In pratica, la media dei nuovi positivi è stata di 1279 al giorno, di quasi 29 decessi, di 45 posti letto in più occupati e di 260,4 guariti.

Bollettino del 27 novembre

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    La questura informa: proroga permessi di soggiorno

  • Cucina

    Trìa, pasùli e mùgnuli: la ricetta della signora Laura

  • Fitness

    Rassodare il seno, ecco gli esercizi da fare

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento