Casi attuali: oltre 30mila in Puglia. Pazienti gravi portati a Lecce

Il trend dell'epidemia sembra stabilizzarsi mentre il carico su molti ospedali della regione è pressante. Si consolida anche il dato delle guarigioni, con un incremento di 372 unità. Registrati 19 decessi

LECCE - Ancora attorno al 14 percento il rapporto tra esiti positivi (1.377) e numero di tamponi registrati (9.803), ma al netto dei tamponi ripetuti la percentuale sale al 25 (ieri era a quasi il 31).

E ancora un peso specifico importante per le province di Bari (508) e Foggia (335), ma anche per il Tarantino (161) e il Brindisino (144) considerando la popolazione residente. Il Salento se la "cava" con 101 nuovi casi, 120 nella Bat (più 7 di residenti fuori regione e un caso da attribuire). 

I decessi in tutta la regione sono stati 19, di cui tre a Lecce, tra il Dea e Malattie Infettive del "Vito Fazzi" (ce ne sarebbe anche un quarto, due uomini e due donne), per un totale di 1.148 morti dall'inizio dell'epidemia per le complicanze del Covid-19. Il numero dei ricoverati è passato da 1.610 a 1.629, con 197 in terapia intensiva (ieri era 202), mentre quello dei guariti si è incrementato di 372 unità, portandosi a quota 10.612. Gli attuali positivi sono 30.420, di cui 28.791 in isolamento domiciliario (il che non vuol dire sempre che sia una infezione di poco conto, perché bisogna tener conto dello stressi sui reparti ospedalieri).

Leggi il bollettino del 21 novembre

A proposito di quest'ultimo aspetto anche oggi l'ospedale di Lecce ha accolto pazienti trasportati dal nord della regione: intorno alle 16 un elicottero è atterrato nel piazzale Rozzi, dietro la Tribuna Est dello stadio di Via del Mare, dove si era appena conclusa la partita tra i giallorossi e la Reggiana. La scena si ripete anche più volte al giorno da diverso tempo, a testimoniare una situazione di evidente criticità ma anche di solidarietà.

Il video del trasporto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolto con il furgone, amputata parte della gamba destra del 38enne

  • La lite degenera: spunta pistola a salve, investito con violenza con l’auto

  • Debito di droga si trasforma in incubo: lo minacciano davanti al nipote, tre in manette

  • Favori in cambio di sesso, viagra e battute di caccia, chiesti 12 anni e mezzo per l’ex pm

  • Freddato a 22 anni con un colpo di pistola alla testa, inflitti due ergastoli

  • Ubriaca alla guida colpisce auto, poi si ribalta: illesa una 21enne

Torna su
LeccePrima è in caricamento