rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Attualità Porto Cesareo

Festa per i 100 anni di nonna Graziella: attiva pasticciera, fra le prime donne patentate

L’amministrazione comunale ha celebrato lo speciale compleanno di questa centenaria, molto attiva e conosciuta nel borgo ionico: per lei una targa ricordo da parte della sua comunità

PORTO CESAREO – Ancora una festa, nel Salento, per uno speciale compleanno: il centenario di nonna Graziella Leanza. La comunità di Porto Cesareo e i suoi famigliari le hanno dedicato un tenero pensiero in chiesa, alla presenza della sindaca Silvia Tarantino e dell’assessora Barbara Paladini.

Le amministratrici le hanno consegnato una targa ricorso, simbolo dell’abbraccio da parte della comunità del borgo ionico. Nonna Graziella è nota perché titolare di un noto bar del luogo, sul lungomare cesarino: è anche famosa perché continua a preparare delle ottime torte, la sua grande passione.

E non solo: persona dinamica e moto attiva, è da tutti conosciuta perché una fra le prime donne a conseguire la patente di guida in un sud nel quale l’auto non era certamente considerata un mezzo femminile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa per i 100 anni di nonna Graziella: attiva pasticciera, fra le prime donne patentate

LeccePrima è in caricamento