rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022

Concorso per ausiliari e pulitori in Sanitaservice: manifestazione presso la prefettura

Sono 159 i vincitori del concorso di ottobre ma, nonostante la pubblicazione della graduatoria un mese addietro, non ci sono ancora reali certezze

LECCE - Una manifestazione promossa dal sindacato Cobas Pubblico Impiego si è svolta questa presso la prefettura di Lecce per chiedere l'assunzione dei 159 vincitori del concorso indetto nel 2019 da Sanitaservice Lecce per la qualifica di pulitore e ausiliario. Il rischio paventato è che dietro la proroga dei contratti a tempo indeterminato fatti per fronteggiare l'emergenza della pandemia si nasconda l'obiettivo della stabilizzazione, a discapito di coloro che si sono utilmente posizionati nella graduatoria resa nota il 10 febbraio scorso.

Quel giorno l'amministratore unico della società ha parlato di “risultato raggiunto”, ma per Cobas si tratta solo di teoria perché chi ha superato il concorso fatto a ottobre non ha ancora certezze sul proprio futuro. 

Si parla di

Video popolari

Concorso per ausiliari e pulitori in Sanitaservice: manifestazione presso la prefettura

LeccePrima è in caricamento