menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Sicurezza negli uffici giudiziari: al via l’Unità di crisi richiesta da Confsal-Unsa

Un protocollo, come richiesto dal sindacato, garantirà rilevazione e il monitoraggio attivo dell'andamento e del trattamento epidemico

LECCE – Si costituisce un’Unità di crisi tra uffici giudiziari e Asl di Lecce, come suggerito dalla Confsal-Unsa. Lo fa sapere il segretario regionale del sindacato, Giovanni Rizzo.

“Lo abbiamo chiesto – dice Rizzo – il 25 novembre allegando anche il protocollo firmato a Bari e ora l'Unità di crisi sta per essere attuata, garantendo chiarezza e certezza di procedure e di interventi e permettendo di coordinare e perfezionare attività complesse e delicate come la rilevazione, l'intervento, il monitoraggio attivo dell'andamento e del trattamento epidemico.

La richiesta, inoltrata dal sindacato, alla luce della situazione di emergenza che vede l'attività giudiziaria svolgersi nella sua interezza e il verificarsi di casi acclarati o sospetti di contagio, con relativo isolamento crescente di personale e difficoltà operative.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento