rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Attualità Taviano

Impegno politico dei ragazzi e delle ragazze: a Taviano si insedia il Consiglio comunale baby

La cerimonia nella serata di giovedì. Il progetto è nato nel 2017, da una collaborazione tra l’amministrazione comunale e l’Istituto comprensivo della cittadina

TAVIANO – Si insedia il Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze a Taviano. Un progetto che nasce dalla collaborazione dell'Istituto comprensivo statale della cittadina con l'amministrazione comunale già nel 2017.

La cerimonia ufficiale nella serata di ieri quando la presidente del Consiglio comunale Antonella Previtero ha chiamato a sedere sui banchi i neo consiglieri di maggioranza. Si tratta di  Giulia Manni, Paolo Accogli,  Leonardo Greco, Linda Stefano, Roberto Donnini e Giosuè D'Argento per la scuola primaria, e Chiara Buellis, Ettore Marrocco, Simone Casarano, Federico Previtero e Ginevra De Lorenzo per la scuola secondaria.

Quanto ai consiglieri di minoranza invece sono risultati eletti: Maria Chetta e Greta Calzolaro della  scuola primaria e Alessandro Schito, Martina Bruno e Aron Perdicchia della scuola secondaria. Baby sindaca Gioia Serracca della scuola secondaria e vice sindaco Paolo Accogli. Una volta insediato il baby Consiglio ha proceduto all' elezione di Alessandro Schito come presidente del Consiglio e di Maria Chetta come vice presidente. Un organo istituzionale a tutti gli effetti, quello del Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze, istituito con legge 285 del 28 agosto 1997, con lo scopo di favorire la partecipazione e l'impegno politico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impegno politico dei ragazzi e delle ragazze: a Taviano si insedia il Consiglio comunale baby

LeccePrima è in caricamento