Conto alla rovescia per la Notte della Taranta: accessi alle auto da due varchi

Per raggiungere Melpignano il 25 agosto sono disponibili 8 mila parcheggi; necessaria la prenotazione e l'esibizione del tagliando per i controlli ai varchi "nord" e "sud"

Foto di repertorio

MELPIGNANO - Si scaldano i motori dell’evento più atteso dell’estate salentina, La Notte della Taranta che accenderà gli animi dei pugliesi e dei turisti nella notte del 25 agosto. Anche per l’edizione 2018 è prevista un’affluenza straordinaria del pubblico ed il Comune di Melpignano si sta attrezzando per gestire al meglio l’evento, a partire dagli accessi al concerto.

L’area del Concertone è raggiungibile a bordo dei mezzi pubblici, con l’unica raccomandazione di giocare d’anticipo sui biglietti: Ferrovie Sud Est ha infatti messo a disposizione oltre 43 mila posti, dei quali 25 mila con treno e 18 mila in bus.  A partire dal pomeriggio fino all’alba di domenica 26 agosto ci saranno treni straordinari con partenze da Lecce, Maglie, Nardò e viceversa.

Melpignano si potrà raggiungere anche in bus da Otranto, Maglie, Poggiardo, Tricase, Alliste - Posto Rosso, Gallipoli e San Foca.

Non mancheranno le alternative per chi vuole raggiungere l’evento utilizzando un mezzo proprio: nell’area industriale di Melpignano, infatti, stati ricavati oltre 8 mila parcheggi che si trovano a circa un chilometro di distanza dal palco.

La zona del concerto sarà interdetta alle auto per tutta la giornata del 25 agosto, a partire dalle 8.30 della mattina. L’unico accesso possibile è quello dell’area parcheggi, consentito però solo previa prenotazione con appositi controlli ai varchi. Per prenotare l'accesso è strettamente necessario prenotare il ticket tramite il sito parkforfun: https://lanottedellataranta.parkforfun.it/

Gli organizzatori hanno previsto due accessi: uno dal “varco sud”, aperto dalle 8:30 fino alle 24:00, per i veicoli provenienti dalla strada statale 16 da sud (ad esempio da Otranto e Santa Maria di Leuca), cui si accede all’altezza di Autosat/Fiat.

Il secondo varco è quello “nord”, aperto dalle 8:30 fino alle 21:00 per gli automobilisti provenienti dalla statale 16 da nord (ad esempio Taranto, Bari, Brindisi, Lecce), e vi si accede dall’Ipermac.

È attivo, inoltre, il servizio di trasporti privato Busforfun, per ogni informazione consultare il link https://busforfun.com/articolo/la-notte-della-taranta.

È importante rispettare poi le indicazioni per i parcheggi: le auto (fino 8 posti) prenotate potranno accedere dai varchi nord (fino alle 21:00), sud (fino alle 24:00). Per ragioni di sicurezza tutti i passeggeri dovranno essere scaricati all'interno dello stallo assegnato, mentre il veicolo non potrà uscire e rientrare nell'area.

Le moto avranno accesso dalla zona industriale, presso Ipermac, con segnaletica dedicata.

Le persone diversamente abili avranno accesso da via Salento, con segnaletica dedicata mentre gli ospiti da via Cavour, con accesso dalla zona industriale.

Per quanto riguarda i bus che accedono dal varco sud, tutti dovranno dotarsi di tagliando di accesso on-line ed entrare entro le 20:00, con esplicito divieto di carico/scarico.

Per ragioni di sicurezza tutti i passeggeri dovranno essere scaricati all'interno dello stallo assegnato, il veicolo non potrà uscire e rientrare nell'area.

Di seguito i costi del parcheggio: 20 euro per i bus sotto gli 8 metri; 30 euro per i bus sopra gli 8 metri.  

Ai camper è destinato l’accesso da via Annunziata, nei pressi del campo sportivo e tutti (comprese le roulotte) dovranno dotarsi di tagliando di accesso on-line ed entrare dal varco sud entro le 18:00. Non sono previsti attacchi energia e punti di scarico reflui.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accesso alla zona parcheggi sarà vigilato dalla security che permetterà l'accesso solo ai veicoli che espongono il ticket ben visibile sul parabrezza. I veicoli dovranno essere parcheggiati secondo le indicazioni che gli addetti forniranno all'interno, senza eccezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Finanziamenti con documenti falsi, al terzo tentativo scattano le manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento