rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Il bollettino regionale

Covid 19, contagi stabili e ricoveri in aumento. Altre dodici vittime nelle ultime ore

Sono stati 9.718 i nuovi casi su 76.689 test giornalieri analizzati. I pazienti ricoverati sono 559 e 55 in terapia intensiva. Gli attuali positivi schizzano oltre quota 103 mila. Dall’inizio della pandemia in Puglia oltre 7mila persone decedute. Prosegue campagna vaccini

LECCE - Andamento costante dei contagi in questo fine settimana in Puglia calcolati con le nuove regole che tengono conto anche dei test antigenici effettuati in farmacia o nei laboratori privati della rete regionale, resi equivalenti ai tamponi molecolari, senza necessità di conferma.

I nuovi casi diagnosticati nelle ultime 24 ore con test molecolare o antigenico sono stati 9.718 su 76.689 test giornalieri analizzati. Sale però il numero delle vittime: il bollettino regionale ne conteggia altre 12 dopo le otto rendicontate nella giornata di ieri e che fanno salire il conteggio complessivo a 7.059 persone decedute dall’inizio della pandemia.

La provincia più colpita dai nuovi contagi delle ultime ore risulta quella di Bari con 3.161 casi, seguita dalla provincia di Lecce con 1.701 casi, e poi la provincia di Foggia con 1.396 casi, quella di Taranto con 1.292, la provincia della Bat con 1.123, mentre in quella di Brindisi i casi sono stati 917. Altri 64 sono residenti fuori regione e per altri 64 la provenienza è ancora in fase di definizione.

Nei reparti di terapia intensiva, dove oggi si contano 55 ricoverati, si viaggia a cavallo della soglia critica di occupazione dei posti letto, fissata al 10 per cento, ma secondo i dati della cabina di regia nazionale, la posizione della Puglia può restare almeno per altri sette giorni in zona bianca. Secondo l'ultimo aggiornamento Agenas, il tasso di occupazione aggiornato a ieri sera è pari all'11 per cento nelle terapie intensive, mentre nei reparti di medicina covid lievita sino al 18 per cento (il limite è fissato al 15 per cento).

Il numero degli attuali positivi risale ancora rispetto anche al dato diffuso ieri: attualmente in Puglia i casi attivi lievitano sono 103.590 (ieri erano 84.659), ovvero 18.931 in più rispetto al dato precedente. La situazione aggiornata nei reparti ospedalieri rileva l’aumento anche dei ricovarti in area non critica: 559 i degenti. Ieri erano 530.

Con l’aggiornamento degli ultimi dati, complessivamente, dall'inizio della pandemia, sono 417.380 i pugliesi contagiati dal covid, di cui 60.256 in provincia di Lecce. I soggetti totali guariti sono stati, sino ad ora, invece 306.731.

Leggi il bollettino

I test molecolari del Lecce calcio

La società del Lecce ha comunicato che tutti i componenti della squadra giallorossa e uno dei tre calciatori risultati positivi al covid-19nelle scorse settimane, si sono sottoposti nella giornata di ieri ai test molecolari di controllo le cui risultanze hanno dato esito negativo.

Aggiornamento vaccini

Sono 4 mila le somministrazioni effettuate ieri durante la prima notte di vaccinazione dedicata alla fascia 12-19 anni. L’iniziativa “La notte è giovane” prosegue anche oggi e domani, dalle ore 20 a mezzanotte, in 34 hub pugliesi. Le prenotazioni sono ancora aperte e si possono effettuare mediante il sito lapugliativaccina, presso i Cup e i Farmacup da parte dei genitori, tutori, affidatari dei minori, indicando di scaricare contestualmente la modulistica da compilare e consegnare ai punti vaccinali.

In provincia di Lecce sono 10.028 le vaccinazioni effettuate nella giornata di ieri tra punti vaccinali di popolazione, scuole, farmacie e medici di medicina generale, a domicilio e in ambulatorio. Prosegue la vaccinazione dei bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni con 21.973 vaccinazioni pediatriche effettuate finora di cui 1.423 nella giornata di ieri.

La prima serata dell'iniziativa “La notte è giovane”, dedicata alla vaccinazione (prima e terza dose) con prenotazione dei ragazzi 12-19 anni, ha fatto registrare 116 vaccinazioni a Gagliano, 210 a Poggiardo e 258 nell'hub del Museo Castromediano di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid 19, contagi stabili e ricoveri in aumento. Altre dodici vittime nelle ultime ore

LeccePrima è in caricamento