Attualità

Covid-19, fine settimana con altri 186 positivi e un decesso in Puglia

Resta stabile l’andamento dei contagi sulla base del nuovo resoconto del bollettino regionale. Sale leggermente il numero dei pazienti ricoverati, ma nessun nuovo ingresso in terapia intensiva dove i degenti restano 19. In provincia di Lecce sono 24 i nuovi casi di positività

LECCE - Il fine settimane si apre con oltre centottanta nuovi casi di positività al coronavirus riportati nel bollettino odierno su oltre quattordicimila tamponi processati e con un tasso giornaliero pressoché stabile all’1,27 per cento. Un solo decesso registrato.

Sono precisamente 186 i nuovi casi registrati sul territorio regionale su 14.682 test giornalieri eseguiti con un tasso di positività giornaliero dell'1,27 per cento in linea con quello di ieri in cui i positivi registrati sono stati esattamente 157 su oltre 13mila tamponi processati.

I nuovi casi di positività sono oggi distribuiti tra i 65 in provincia di Bari, i 28 nella provincia della Bat, gli 8 della provincia di Brindisi, i 29 nella provincia di Foggia, i 24 nella provincia di Lecce e  i 26 nella provincia di Taranto. Per altri sei casi è in via di definizione la provincia di provenienza.  

Il numero dei soggetti attualmente positivi è di 2.908, altri 70 in meno rispetto al dato riscontrato ieri. Le persone ricoverate in area non critica sono 171 (ieri erano 168) e sempre 19 i pazienti ricoverati in terapia intensiva. I soggetti totali guariti sono stati sino ad ora 258.364, mentre i casi totali di contagio dall’inizio della pandemia ha raggiunto quota 268.048

Leggi il bollettino

La campagna vaccinale

Sono 5.772.165  le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia sulla base del dato aggiornato alle 9,30 di questa mattina dal report del governo nazionale. Le dosi in questione rappresentano l’89 per cento di quelle consegnate dal commissario nazionale per l’emergenza che sino ad ora sono state 6.487.516.

Prosegue la campagna di vaccinazione anche in provincia di Lecce. In corso nell'ambulatorio medico mobile all'interno del centro commerciale Mongolfiera di Surbo, l'open day del vaccino anticovid per persone dai 12 anni in su: circa 200 le dosi somministrate finora. Continua anche la somministrazione della dose addizionale per le categorie di pazienti 'target': nel Dea Vito Fazzi, questa mattina, sono stati vaccinati, 175 dializzati.  

Nella giornata di ieri intanto sono state 2.505 le vaccinazioni effettuate tra hub, in cui si accede senza prenotazione, centri sanitari e a cura dei medici di medicina generale. Di queste 235 hanno riguardato agli studenti di età compresa tra i 12 e i 19 anni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, fine settimana con altri 186 positivi e un decesso in Puglia

LeccePrima è in caricamento