rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Attualità

Covid 19, sono 762 i nuovi contagiati. Prima dose per quasi 15mila bimbi

Attualmente in Puglia risultano positive 12.202 persone e 180 sono i ricoverati in area non critica mentre il numero dei degenti in terapia intensiva è di 21. In provincia di Lecce 124 nuovi contagi. Vaccini, copertura bambini oltre il 6 per cento. Da oggi anche i ragazzi tra i 16 e i 17 anni possono prenotare la terza dose

LECCE - I nuovi dati del bollettino epidemiologico d’inizio settimana riferiscono di 762 casi di positività al coronavirus, con una percentuale dimezzata al 3 per cento rispetto al 6,7 per cento di ieri, sulla base dei 25.090 test eseguiti. Dopo le due vittime registrate ieri, oggi si conta un ulteriore decesso per le complicanze scaturire dall’infezione al covid-19.

I nuovi casi sono distribuiti tra i 309 rilevati nella provincia di Bari, i 39 rilevati nella Bat, gli 85 in provincia di Brindisi, i 110 in provincia di Foggia, i 162 in provincia di Lecce e i 48 in quella di Taranto.

Altri otto casi riguardano residenti fuori regione, mentre per un altro caso la provincia è in corso di definizione. In risalita il numero degli attuali positivi rispetto al dato diffuso ieri: attualmente in Puglia risultano positive al covid 12.202 persone, ovvero 559 in più rispetto al dato precedente. La situazione aggiornata nei reparti ospedalieri conta ora 180 persone ricoverate con sintomi in area non critica (ieri erano 171), mentre il numero dei degenti in terapia intensiva è di 21.

I soggetti totali guariti sono stati, sino ad ora, 275.151 mentre i casi totali di contagio, dall’inizio della pandemia, hanno raggiunto la quota di 294.308, di cui 35.977 quelli rilevati in provincia di Lecce.

Leggi il bollettino

Prenotazione richiamo under 18

Come annunciato a partire da oggi anche i ragazzi e le ragazze tra i 16 e i 17 anni possono prenotare la terza dose del vaccino attraverso il portale www.lapugliativaccina.it. La somministrazione della dose di richiamo può avvenire dopo 5 mesi dal completamento del primo ciclo vaccinale oppure, in caso di infezione pregressa, dal primo tampone positivo.

"Il richiamo del vaccino” ha specificato la Regione, “è disponibile anche per le persone tra 12 e i 15 anni, con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti o preesistenti".

Sono 1.444.156 le dosi di vaccino anti-covid somministrate sino ad ora in provincia di Lecce, in un anno di campagna vaccinale. L'83 per cento della popolazione dai 12 anni in su ha completato la vaccinazione, il 30.98 per cento ha ricevuto anche la terza dose

Sono oltre 5.200 i bambini e  le bambine di età compresa tra i 5 e gli 11 anni ad aver ricevuto il vaccino finora. Oggi pomeriggio nel punto vaccinale ospedaliero del Dea-Fazzi in programma la vaccinazione di piccoli pazienti con fragilità, in particolare di bambini con malattia rara e con immunodeficienze primitive.

Prima dose per quasi 15 mila bambini

Sul versante vaccinazioni l’ultimo dato settimanale inserito nel report dal ministero della Salute  e dal governo indica che sono 14.804 i bambini tra 5 e 11 anni che hanno ricevuto in Puglia, sino alla vigilia di Natale, la prima dose di vaccino pediatrico anti covid.

La platea complessiva e potenziale è di 240.444 bambini, quindi le quasi quindicimila somministrazioni già eseguite rappresentano una copertura pari al 6,16 per cento. La Puglia in tale ambito è seconda solo alla Lombardia che sinora ha garantito una copertura vaccinale ai bambini dell’6,68 per cento.

Positivi covid, come conferire i rifiuti

Il Comune di Lecce ha diramato un nuovo avviso per i cittadini positivi al Covid, o sottoposti a quarantena obbligatoria, per una corretta gestione del conferimento dei rifiuti domestici. In situazioni del genere occorre segnalarsi al settore Ambiente del Comune di Lecce inviando una email all'indirizzo rifiuti.quarantena@comune.lecce.it.

Solo per le persone anziane sprovviste di un proprio indirizzo mail, o impossibilitate all'utilizzo di internet, è possibile segnalarsi telefonando alla centrale operativa della polizia locale. Questi i recapiti: 0832/230050-0832/233211-0832/233212. Numero Verde: 800.848586. Una volta segnalatisi, i cittadini saranno contattati via mail e istruiti sulle corrette modalità di conferimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid 19, sono 762 i nuovi contagiati. Prima dose per quasi 15mila bimbi

LeccePrima è in caricamento