rotate-mobile
Ok alla richiesta del Comune / Novoli

Da sabato riparte il servizio di collegamento da Novoli verso le marine ioniche

Dopo i riscontri positivi della scorsa estate riproposto il trasporto giornaliero le località balneari di Porto Cesareo e Torre Lapillo. Diverse le corse di andata e ritorno a partire dalle 8,35 e con ultima corsa all’1,40 di notte

NOVOLI - A partire da sabato 8 luglio, e fino al 31 agosto, si potranno raggiungere le località balneari di Porto Cesareo e Torre Lapillo, secondo gli orari ed il calendario pubblicati sulla pagina facebook del Comune di Novoli, grazie al ripristino stagionale del servizio di trasporto e collegamento con le marine ioniche.

Saranno diverse le corse giornaliere, rispettivamente di andata e ritorno, a partire dalle 8:35 da Novoli, con ultima corsa all’1:40 di notte, con fermata sempre nel  centro del paese. La liena interessata e la villa Baldassarri-Porto Cesareo, che sarà integrata, come lo scorso anno, con il transito estivo da Novoli e Campi Salentina.

A darne notizia è la consigliera comunale, Federica Pezzuto che esprime grande soddisfazione per il risultato raggiunto e, a nome del gruppo Prima Novoli, ringrazia il presidente della Provincia ed il direttore generale della Stp per aver dato seguito al progetto che già nel 2022 aveva portato un risultato positivo per tutta la comunità.

Federica Pezzuto

“Sono lieta che sono stati in tanti a contattarci, in questi giorni, per avere notizie in merito al servizio di trasporto verso le marine ioniche” aggiunge la consigliera, “questo ci fa pensare come in tanti, sia giovani che famiglie, sceglieranno di andare al mare senza l'utilizzo dei propri mezzi, guardando anche e soprattutto al problema della sicurezza stradale. Inoltre Novoli è paese estremamente attrattivo, grazie ai tanti locali commerciali e bar che possono essere raggiunti tramite questa iniziativa di cui il nostro Comune può fregiarsi. Per questo, continuare a fornire questo servizio per noi è essenziale”.

“Siamo davvero felici di dare seguito e continuità al servizio di trasporto pubblico da e per le marine ioniche che già lo scorso anno era risultato utile a tanti novolesi” dice in merito il sindaco Marco De Luca, “e penso che l’iniziativa, oltre ad fornire un’ottima opportunità ai cittadini, sia un primo passo per rendere il nostro territorio più sicuro con un occhio di riguardo alla mobilità sostenibile”.

Marco De Luca

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da sabato riparte il servizio di collegamento da Novoli verso le marine ioniche

LeccePrima è in caricamento