Comunità cinese dona 25mila mascherine chirurgiche ai leccesi

L'iniziativa è nata spontaneamente. La consegna dello stock è avvenuta in mattinata presso il Centro operativo comunale di protezione civile, alla presenza del sindaco: "Grazie a nome di tutta la città"

Il sindaco e un rappresentante della comunità cinese.

LECCE - Una fornitura di 28mila mascherine chirurgiche è stata consegnata al centro operativo comunale della protezione civile di Lecce dalla comunità cinese residente nel Salento. Al capoluogo sono destinati 25mila dispositivi.

L'amministrazione comunale stabilirà a breve le modalità di consegna ai cittadini, dandone tempestiva comunicazione: "Ringrazio tutta la comunità cinese - ha dichiarato il sindaco, Carlo Salvemini - che stamattina ha voluto consegnarci uno stock importante di mascherine. Sono lieto di questa attenzione che rafforza quello spirito che tiene uniti tutti coloro che vivono nel nostro territorio. Una iniziativa spontanea, di cui sono stato informato la settimana scorsa, che oggi trova conferma: è bello che sia nata dai cinesi che da tanti anni vivono nella nostra provincia e che avvertono nei confronti del comune capoluogo un vincolo particolare. Io li ringrazio a nome di tutta la città".

La raccolta dei fondi necessari all'acquisto è stata fatta con un passaparola via WhatsApp che ha consentito l'ordinazione e l'arrivo delle mascherine in tempi molto veloci. Il materiale è stato quindi trasportato al centro di via Giurgola dove prosegue, intenso, il lavoro dei volontari delle associazioni impegnate nell'iniziativa "Lecce Solidale" e di quelli della protezione civile la cui attività è sintetizzata in questo bilancio mensile, reso noto dal primo cittadino nella finestra informativa fatta oggi proprio dalla base operativa: 807 le telefonate ricevute per la consegna di farmaci, 342 per il recapito della spesa di generi alimentari e 753 per la richiesta di informazioni.

Il settore dei Servizi Sociali, intanto, sta completando l’esame delle quasi 2mila domande pervenute per l'assegnazione dei buoni alimentari. A ieri il dato era di oltre mille istanze evase: è la protezione civile che garantisce ogni giorno il recapito dei buoni agli aventi diritto.

Il video: il sindaco ringrazia la comunità cinese

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Paura nella notte: fulmine su palazzina sveglia i residenti, danni a elettrodomestici

  • Rapina in pizzeria in via Leuca: escalation di episodi criminali nella zona

Torna su
LeccePrima è in caricamento