Martedì, 16 Luglio 2024
Obiettivo raggiunto / Taviano

Fiori e ortofrutta, i due mercati saranno unificati e riqualificati con fondi del Pnrr

Ultimo atto istruttorio a Taviano per il progetto di valorizzazione delle aree dei mercati florovivaistico e ortofrutticolo per creare un polo economico e commerciale nella zona industriale. Dal ministero garantiti 10 milioni di euro

TAVIANO - Finanziato per dieci milioni di euro il progetto di unificazione e rivalorizzazione dei mercati floricolo e ortofrutticolo di Taviano. L’amministrazione comunale del sindaco Giuseppe Tanisi ha reso noto in questi giorni l’esito dell’approvazione e della disponibilità delle risorse finanziarie per mettere in esecuzione il programma di riqualificazione da parte del ministero dell’Agricoltura.

Il progetto infatti, presentato il 30 novembre del 2022, grazie ai fondi messi in campo grazie al Pnrr, si prefigge l' ambizioso scopo di unificare i due mercati in un unico polo economico e commerciale nella zona industriale della cittadina.

Progetto che dopo un articolato e complesso iter amministrativo, ed in seguito all' ultima call (videoconferenza) dei giorni scorsi tra il Comune di Taviano e Invitalia (l’Agenzia per lo sviluppo a cui è stato affidato l' iter istruttorio di valutazione) è stato inserito tra le proposte finanziate dal ministero.

"Un altro risultato concreto e importante per la città che per la prima volta è destinataria di una così cospicua dote finanziaria per un progetto tanto ambizioso e lungimirante" il commento del sindaco Tanisi, "un’opera che rientra in una visione in un piano programmatico di sviluppo della nostra comunità cittadina, in una strategia di pianificazione di un futuro verso cui è proiettata la nostra azione di governo, secondo quella logica degasperiana per cui politica significa realizzare. E noi siamo impegnati a realizzare, volando alto e guardando lontano".

A distanza di ben 56 anni da quando l'amministrazione dell' epoca, guidata da Cosimo Grimaldi, ebbe la lungimiranza di istituire i due mercati (floricolo e ortofrutticolo operanti da diversi decenni sin dal 1968), oggi oggi l’amministrazione raggiunge lo scopo della realizzazione di un unico grande polo economico e commerciale funzionale ad un rilancio dei settori del florovivaismo e dell' agroalimentare quale volano di maggior sviluppo e di progresso sociale di Taviano.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiori e ortofrutta, i due mercati saranno unificati e riqualificati con fondi del Pnrr
LeccePrima è in caricamento