rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità

La Fondazione geometri dei collegi di Puglia attiva una raccolta fondi per la guerra in Ucraina

"La realtà di questa guerra drammatica ci spinge ad agire” sottolinea Luigi Ratano, presidente della Fondazione pugliese. L’iniziativa mira in primo luogo a supportare le azioni e i programmi di ospitalità organizzati in Italia per i profughi ucraini

LECCE - La Fondazione dei geometri e geometri laureati dei collegi di Puglia ha attivato una raccolta fondi per aiutare la popolazione ucraina in fuga dall’orrore della guerra. L’iniziativa mira in primo luogo a supportare le azioni e i programmi di ospitalità organizzati in Italia per i profughi ucraini. 

“Ad oggi si contano oltre un milione di sfollati, centinaia di migliaia di cittadini bloccati a Kiev, Mariupol, Kharkiv e in molte altre città bombardate negli ultimi giorni. Non possiamo rimanere a guardare: la realtà di questa guerra drammatica ci spinge ad agire”, sottolinea Luigi Ratano, presidente della Fondazione pugliese che riunisce i Collegi Geometri di Lecce, Bari, Foggia, Lucera e Taranto.

“L'impegno per la pace e per la solidarietà da sempre sono nel Dna della nostra Categoria. Abbiamo deciso per questo un primo stanziamento che avvii gli aiuti e poi vogliamo permettere a tutti i nostri iscritti di contribuire a loro volta. Sappiamo che l’aiuto che potremo dare sarà ampiamente insufficiente, ma è il nostro modo per agire. L'obiettivo è fornire, tramite le Reti ufficiali, beni di prima necessità, kit di primo soccorso, cibo, vestiti, assistenza sanitaria, accoglienza e quanto necessario in uno scenario in continua evoluzione. Unendo i nostri sforzi ai numerosi appelli ed iniziative che si stanno moltiplicando in tutta Italia, potremo dare un contributo importante per fronteggiare questa emergenza e aiutare coloro che hanno dovuto abbandonare il proprio Paese, spesso con mezzi di fortuna, intraprendendo viaggi interminabili e pericolosi”.

La Fondazione dei geometri e geometri laureati dei collegi di Puglia pianificherà le proprie linee di intervento a livello nazionale, attraverso i canali istituzionali (Croce Rossa, Caritas, Dipartimento Nazionale di Protezione Civile).  Per contribuire alla raccolta fondi si può effettuare un bonifico utilizzando le seguenti coordinate bancarie: FONDAZIONE DEI GEOMETRI E GEOMETRI LAUREATI DEI COLLEGI DI PUGLIA presso Banca Intesa Sanpaolo - IBAN: IT76A0335901600100000161467 - Causale “Sostegno umanitario alla popolazione ucraina”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fondazione geometri dei collegi di Puglia attiva una raccolta fondi per la guerra in Ucraina

LeccePrima è in caricamento