Attualità

Il Salento torna in prima serata su Rai1 con la serie tv “Fino all’ultimo battito”

Da giovedì prossimo al via la prima delle sei puntate della serie tv della regista Cinzia TH Torrini con Marco Bocci, Violante Placido e Bianca Guaccero girata a Bari, ma anche nel Dea del Vito Fazzi e tra Nardò, Lequile e Poggiardo

LECCE - Il Salento e la Puglia conquistano nuovamente la prima serata sulla rete ammiraglia, Rai1, con la nuova serie tv, che andrà in onda a metà settimana, dal titolo "Fino all'ultimo battito" diretta dalla regista Cinzia TH Torrini. Sono 13 i comuni "toccati" dalle riprese della serie televisiva in programma sul piccolo schermo, a partire da giovedì 23 settembre, in prima serata.

È la storia di un uomo, un medico impegnato in una lotta impari e disperata per salvare la propria famiglia e recuperare la propria integrità anche a rischio della vita, in un crescendo di tensione e colpi di scena.

Il chirurgo Diego Mancini si trasferisce in Puglia dove si innamora di Elena (Violante Placido) una donna che sta divorziando e che ha una figlia, Anna. Insieme hanno un bambino, Paolo, e quando il divorzio è completo e stanno per sposarsi, al bambino viene diagnosticata una cardiopatia. L'unica speranza di salvezza è un trapianto, ma il ragazzo rimane in lista per mesi senza essere mai chiamato. La priorità di Diego è quella di salvare il figlio a tutti i costi, anche a costo di tradire il giuramento legato alla sua professione. Diventa così anche il medico di un boss latitante, mettendo in pericolo la famiglia e scivolando in un vortice di ricatti.

IMG_7777-15

Girata a Bari e provincia e Lecce (le riprese sono iniziate presso il Dea e l'ospedale Vito Fazzi di Lecce, che nel frattempo era attivo nel ricovero di pazienti malati di covid), con scene estese anche tra Nardò, Lequile e Poggiardo, effettuate tra settembre del 2020 e il marzo scorso.

La serie tv è una coproduzione Rai Fiction ed Eliseo Multimedia prodotta da Luca Barbareschi ed è stata realizzata con il contributo delle risorse Por Puglia di Apulia Film Fund di Apulia Film Commission e Regione Puglia per un importo di 360 mila euro. Per la realizzazione della serie sono state impegnate oltre 38 unità lavorative pugliesi, tra cast artistico e troupe.

Giovedì 23 settembre andrà in onda la prima delle sei puntate (due episodi a serata) della nuova serie che vede protagonisti Marco Bocci, Violante Placido e Bianca Guaccero, e con Michele Venitucci, Francesco Foti, Francesca Valtorta, Gaja Masciale, Michele Spadavecchia. E con Loretta Goggi, nel ruolo di Margherita, e Fortunato Cerlino.

IMG_7778-5

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Salento torna in prima serata su Rai1 con la serie tv “Fino all’ultimo battito”

LeccePrima è in caricamento