Domenica, 16 Maggio 2021
Attualità

Impianto di nuovo in tilt. Auto incolonnate e ferme per evitare la multa

Da settimane, in via Giovanni Paolo II, si ripresenta un inconveniente tecnico per il quale tutti i semafori restano accesi sul rosso

Una agente di polizia locale regola il traffico.

LECCE - Impianto semaforico in tilt, per l'ennesima volta, con la luce rossa sempre accesa. Accade in viale Giovanni Paolo II, all'intersezione con via Pietro Cavoti e via Stano Giovanni e il traffico rimane caotico fino all'intervento della polizia locale: gli automobilisti, infatti, temono di essere immortalati dal "photored" e non sanno che fare, rimanendo fermi. 

La polizia locale ha subito allertato Sgm che si occupa della manutenzione attraverso una ditta incaricata. Quello di oggi pomeriggio è solo uno degli inconvenienti delle ultime settimane: diversi sono stati gli interventi di ripristino e per alcuni giorni tutti i semafori sono stati bloccati sul giallo lampeggiante. 

Quando si riteneva di aver risolto il problema, la scena invece si è ripresentata: i conducenti, tuttavia, non hanno nulla da temere per quanto riguarda l'eventualità di sanzioni. L'ufficio multe della polizia locale viene infatti messo a conoscenza dell'inconveniente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impianto di nuovo in tilt. Auto incolonnate e ferme per evitare la multa

LeccePrima è in caricamento