rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Oltre 1500 votanti

L’Ordine dei commercialisti si rinnova: Corvino eletto nuovo presidente

Una sola lista in campo che ha sostenuto il professionista leccese che succede a Venneri nella guida dell’ordine provinciale. Nominati anche i 14 nuovi consiglieri, i revisori e i componenti del comitato Pari opportunità

LECCE - Si rinnovano le cariche del collegio dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia di Lecce. L’assemblea elettorale degli iscritti ha eletto Fabio Corvino, 54 anni, in qualità di nuovo presidente che prenderà il testimone lasciato da Giuseppe Venneri recentemente nominato componente del nuovo consiglio della Camera di Commercio. Le elezioni dei componenti del nuovo ordine dei commercialisti si sono svolte in modalità telematica il 21 e 22 febbraio scorsi.

Corvino era sostenuto dall’unica lista per altro in campo, “Commercialisti del Terzo Millennio” sulla quale sono confluiti le preferenze degli oltre 1500 partecipanti al voto in rappresentanza di circa il 70 per cento degli aventi diritto della categoria.

Al fianco del professionista leccese è stata anche eletta la squadra di 14 consiglieri dell’ordine leccese. Sono stati indicati Daniel Vito Cannoletta, Grazia Cicirillo, Antonio Costa, Luisa Crusi, Manuela De Giorgi, Piervincenzo De Matteis, Maria Luciana Dell’Anna, Nadia Gala, Pantaleo Mario Greco, Venanzio Guerra, Antonio Lamosa, Giulio Fernando Lisi, Simona Marchetti e Giuseppe Piccinni.

Eletti anche i tre componenti del collegio dei Revisori dell’ordine che sono i professionisti Oronzino Tramacere, Vittorio Inguscio e Maria Casto. Nel comitato Pari opportunità sono stati invece eletti Stefania Mazzotta, Marialucia Leone e Daniela Patrizia Dolce.

“C’è stata grande partecipazione a quest’importante momento di incontro e confronto tra tutti gli iscritti che ha portato alla mia elezione alla presidenza dell’ordine” commenta il neo presidente Fabio Corvino, “proseguiremo nel segno di chi ci ha preceduto per far riconoscere le competenze che ci caratterizzano, la professionalità ed il ruolo istituzionale della categoria. Da sempre i dottori commercialisti vivono al fianco dell’impresa, coadiuvando il management aziendale nelle varie fasi di vita societaria e nei rapporti con il fisco, le banche e l’amministrazione finanziaria”.

“L’ordine è da sempre protagonista a livello territoriale” aggiunge Corvino  e la recente nomina del collega Giuseppe Venneri come componente del nuovo consiglio della Camera di Commercio di Lecce è una testimonianza dell’importante lavoro svolto. La nostra categoria è impegnata in intense attività di aggiornamento che ci portano al confronto quotidiano e continuo con le varie istituzioni sociali come Agenzia delle Entrate, Inps, Camera di Commercio, Tribunali con i quali puntiamo ad avere sempre un dialogo corretto e schietto.

“Il ricambio generazionale a livello aziendale e professionale ci porta ad affrontare nuove sfide legate anche alla globalizzazione dei mercati e delle partnership che vedono sempre più protagoniste le nostre imprese” conclude il presidente dei commercialisti leccesi, “nuovi percorsi da affrontare con l’adeguata preparazione professionale in modo da fornire al nostro tessuto economico e sociale i giusti e necessari consigli per trovare sempre la migliore soluzione ad ogni diverso quesito”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ordine dei commercialisti si rinnova: Corvino eletto nuovo presidente

LeccePrima è in caricamento