rotate-mobile
Attualità

Lamenta problemi al torace, Arnesano in ospedale per accertamenti

L'ex pubblico ministero, detenuto a Borgo San Nicola dopo che la sua condanna è divenuta definitiva con sentenza della Corte di Cassazione, è stato accompagnato in tarda mattinata al “Vito Fazzi”

LECCE – In seguito a un problema toracico accusato questa mattina, l’ex pubblico ministero Emilio Arnesano è stato accompagnato dal carcere di Borgo San Nicola al “Vito Fazzi” di Lecce, dove è stato poi sottoposto ad alcuni accertamenti.

Arnesano è recluso dal 27 giugno, dopo che la Corte di Cassazione ha reso definitiva la condanna a sei anni chiudendo così l’iter del procedimento che lo vedeva accusato di aver svilito la funzione giudiziaria.

A Borgo San Nicola Arnesano aveva già trascorso venti giorni, a partire dal 6 dicembre del 2018, per poi affrontare sei mesi agli arresti domiciliari e quindi l’obbligo di dimora. L’ex pubblico ministero è stato riconosciuto colpevole per i due capi principali di imputazione, mentre è stato disposto un nuovo processo (a Salerno) per altri cinque episodi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lamenta problemi al torace, Arnesano in ospedale per accertamenti

LeccePrima è in caricamento