rotate-mobile
Interventi anche in Piazza Mazzini e in piazzetta Gino Rizzo

Villa comunale, partiti a Lecce i lavori di manutenzione straordinaria

Si procede alla sistemazione di tratti danneggiati della pavimentazione con il ripristino dei ciottoli in pietra lavica e dei cordoletti in marmo in corrispondenza di aiuole dismesse

LECCE – Villa comunale a Lecce: questa mattina sono partiti i lavori di manutenzione straordinaria, effettuati dalla Lupiae Servizi per conto del settore Lavori pubblici. Si sta procedendo alla sistemazione di alcuni tratti danneggiati della pavimentazione con il ripristino dei ciottoli in pietra lavica, dove mancanti o danneggiati, e dei cordoletti in marmo in corrispondenza di aiuole dismesse.

Sempre nell'ambito di questo intervento, è prevista la sistemazione da parte di un falegname specializzato delle panchine in legno presenti all'interno del giardino pubblico, che verranno trasferite, due per volta, per essere riammodernate e poi riposizionate.

Una volta completato l'intervento alla Villa, ci si sposterà in piazza Mazzini per alcuni interventi di ripristino della pavimentazione danneggiata o sconnessa.

Da circa dieci giorni, infine, è stato avviato il cantiere per i lavori di ripristino della pavimentazione pedonale della piazzetta Gino Rizzo che andranno avanti ancora per una settimana. Gli uffici avevano segnalato l'urgenza di sistemare alcune parti della pavimentazione che risultavano particolarmente danneggiate. Di questo stesso lotto di lavori, fanno parte anche i ripristini puntuali del basolato in corso di esecuzione da parte della ditta appaltatrice nel centro storico.

“L’amministrazione comunale ha recuperato le economie – dichiara l'assessore ai Lavori Pubblici Marco Nuzzaci – per procedere ai lavori di manutenzione straordinaria alla Villa Comunale e in piazza Mazzini. In entrambi questi luoghi, sempre molto frequentati, sia gli uffici sia i cittadini segnalavano la necessità di alcuni interventi di sistemazione di tratti della pavimentazione rovinati o rotti”.

“Approfittando di questo intervento – aggiunge -, riqualificheremo anche le panchine che mostrano diversi segni dell'usura del tempo. Ma stiamo provvedendo anche ad altri lavori di manutenzione straordinaria, come il cantiere a Porta Napoli, sempre nell'ottica di mantenere decoro e bellezza nei luoghi-simbolo di Lecce”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa comunale, partiti a Lecce i lavori di manutenzione straordinaria

LeccePrima è in caricamento