rotate-mobile
Attualità

Biblioteca OgniBene, dopo sette giorni 270 iscritti e laboratori pieni

Primo bilancio per la biblioteca sorta a Lecce nel plesso degli Agostiniani, uno spazio dedicato non solo alla lettura, ma anche ad attività per bambini e famiglie. Soddisfatta l'assessora Cicirillo

LECCE – A una settimana dall’inaugurazione della nuova biblioteca comunale OgniBene, nell’affascinante cornice del plesso degli Agostiniani, il Comune di Lecce stila un primo bilancio. E secondo l’assessora alla Cultura, Fabiana Cicirillo, i numeri sono ottimi. Sono stati, infatti, 270 gli utenti che si sono iscritti per accedere ai servizi della biblioteca e per essere informati in modo costante sulle attività. Quanto ai prestiti di libri, sono stati 157.

Ma non è tutto. La biblioteca, infatti, è un luogo aperto anche ad altre attività, fra cui spiccano laboratori e spettacoli. E a quelli in programma in questi primi sette giorni hanno partecipato un centinaio fra bambini di età diverse e adulti che hanno riempito sempre tutti i posti disponibili. Inoltre, cominciano ad arrivare le prime prenotazioni per le visite didattiche.

biblioteca ogni bene festa di inaugurazione 1-2

“C’è grande curiosità e grande voglia di scoprire la nuova biblioteca e i suoi servizi – dichiara l’assessora Cicirillo – e questo ci conferma nella convinzione che un luogo così pensato, che risponda alle esigenze di tutti i componenti della famiglia, fosse necessario nella nostra città, non priva di altre biblioteche, destinate però prevalentemente allo studio e alla consultazione”.

Insomma: “La risposta dei cittadini è andata oltre le nostre più rosee aspettative fin dalla giornata di apertura. Ora siamo al lavoro per perfezionare l’offerta di OgniBene – conclude - andando incontro anche ai primi feedback che ci arrivano dai frequentatori piccoli e grandi”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biblioteca OgniBene, dopo sette giorni 270 iscritti e laboratori pieni

LeccePrima è in caricamento