rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Attualità

Coronavirus, il bollettino ritorna a quota zero infezioni. Stabili i positivi

In Puglia non ci sono stati decessi, ma nemmeno variazioni sui nuovi pazienti guariti. Restano al momento ancora 71 i monitorati

LECCE – Dopo il caso di infezione da nuovo ceppo di coronavirus registrato ieri in provincia di Bari, soprattutto dopo i tre copertinesi risultati positivi nei giorni scorsi – una famiglia rientrata dal Brasile, fra le nazioni del mondo maggiormente piagate in questo momento -, si torna oggi a quota zero. Nessun caso rilevato, tantomeno si sono verificati decessi.  

Il bollettino è stato diramato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, attorno alle 13 di oggi, sulla base delle informazioni del direttore del Dipartimento promozione della Salute Vito Montanaro, e si basa, quest’oggi, su 1.614 test effettuati che così, dall'inizio dell'emergenza, sono saliti a quota 201.419.

In Puglia sono al momento 3.924 i pazienti guariti. Non sono arrivate variazioni, rispetto a ieri. Restano, infatti, 71, i casi attualmente positivi, su un totale, da quando è iniziata l’emergenza, di 4.541 in Puglia. Di questi, 1.494 nella provincia di Bari, 382 nella provincia di Barletta-Andria-Trani, 660 nella provincia di Brindisi, 1.169 nella provincia di Foggia, 525 nella provincia di Lecce e 281 nella provincia di Taranto. Trenta infezioni sono attribuite a residenti fuori regione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino ritorna a quota zero infezioni. Stabili i positivi

LeccePrima è in caricamento