Emergenza coronavirus, registrati altri tre casi di positività in provincia di Lecce

Prosegue la scia nel Salento. Nessun decesso e nessun altro caso riscontrato in Puglia, al di fuori di quelli del Salento. Un paziente rientra nel focolaio già individuato

LECCE - Continua la scia in provincia di Lecce, dove si sono registrati anche oggi tre casi di positività al Covid-19. Sono gli unici in tutta la regione Puglia. Uno di questi pazienti rientra nel focolaio già noto, proveniente da contatti avuti con un sanitario di Carpignano Salentino. 

Il bollettino epidemilogico è stato diramato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del Dipartimento Promozione della salute Vito Montanaro. In tutto sono stati 2.441 i test analizzati per la ricerca dell'infezione da coronavirus. Non vi sono stati, invece, decessi. 

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 238.142 test. Risultano 3.964  i pazienti guariti mentre, a causa dei nuovi casi, salgono a 94 i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 4609 così suddivisi: 1.503 nella provincia di Bari, 382 nella provincia di Barletta-Andria-Trani, 671 nella provincia di Brindisi, 1.185 nella provincia di Foggia; 557 nella provincia di Lecce; 281 nella Provincia di Taranto; 30 attribuiti a residenti fuori regione.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde il controllo della moto e si schianta vicino casa: muore 35enne

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

  • Difendere un assassino, l’avvocato di De Marco: “Non siamo dei mostri”

  • Scuola, in arrivo una nuova ordinanza: Ddi al 100 per cento per una settimana

Torna su
LeccePrima è in caricamento