Covid-19, 212 casi in Puglia. Un calciatore positivo: salta il “derby dei due mari”

Sono stati 3.887 i test registrati, i casi rilevati rappresentano il 5,4 per cento. Dati elevati nel nord della Puglia, sette in provincia di Lecce. E intanto, l'Asl vieta la trasferta del Gallipoli a Otranto

LECCE – Se ieri si era registrata una lieve frenata, rispetto ai giorni precedenti, i dati del bollettino epidemiologico di oggi, per quanto riguarda la Puglia, rimandano invece a una crescita. Su 3.887 test per rilevare l’infezione da Covid-19, infatti, domenica 11 ottobre, sono stati 212 i casi positivi rilevati, pari, quindi, al 5,4 per cento. Ieri, invece, il numero di tamponi processati era stato molto più alto, 5.189, con “soli” 184 casi, per un rapporto del 3,5 per cento.

Come sempre, sono soprattutto i dati provenienti dal nord della Puglia a segnare l’avanzamento del virus Sars-Cov2 in regione. Ben 95 i positivi in provincia di Foggia (dove il bollettino registra anche un decesso), 71 in quella di Bari e 26 in quella di Barletta-Andria-Trani. Uno stacco netto rispetto all’area geografica salentina, che annoverano 10 casi in provincia di Taranto, 7 in quella di Lecce e appena 4 in quella di Brindisi.

Scarica da qui il bollettino Covid dell'11 ottobre

Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 453.950 test. I pazienti guariti risultano, in Puglia, 5.097 mentre i casi attualmente positivi 3.807. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 9512, così suddivisi: 3.789 nella provincia di Bari; 872 nella provincia di Barletta-Andria-Trani, 803 nella provincia di Brindisi; 2.363 nella provincia di Foggia; 889 nella provincia di Lecce; 723 nella provincia di Taranto; 71 attribuiti a residenti fuori regione (un caso è stato eliminato dal database); due con provincia di residenza non nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, nel Salento si presenta un caso che rimanda a Juventus-Napoli. Oggi, in cartello, per il campionato di calcio di Eccellenza (seconda giornata) era previsto il “derby dei due mari”, la sfida fra Otranto e Gallipoli. Ma, dato che la società gallipolina ha annunciato di avere rilevato un caso di positività al Covid fra i propri calciatori, con tanto di divieto dell’Asl di Lecce di partire in trasferta, la gara oggi non sarà disputata. È stata rinviata a data da destinarsi.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Impatto micidiale, sette coinvolti: ragazza in codice rosso per dinamica

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento