Attualità

Virus, in Puglia registrati 139 casi: 61 quelli della provincia di Lecce

Aumentano di poco gli attuali positivi in tutta la regione, ma diminuiscono i ricoverati nelle aree non critiche. Restano 19 coloro i quali si trovano nelle terapie intensive. Nel bollettino odierno segnalato anche un decesso

LECCE - Sono 139 i casi di infezione al Covid-19 riscontrati oggi in tutta la regione, con il numero maggiore registrato in provincia di Lecce. Qui, infatti, sono risultati positivi 61 tamponi. Il bollettino epidemiologico è l'esito di 14.966 test, il che fa scendere il tasso giornaliero, rispetto a ieri, al di sotto dell’1 per cento (0,9 per cento, per la precisione).

Al netto di un lieve aumento dei positivi attuali, che salgono a 2.942 unità, contro le 2.908 di ieri, continua a non destare preoccupazioni il numero dei ricoverati che, anzi, dopo una breve risalita, sono di nuovo in discesa, per quanto riguarda le aree non critiche, fino agli attuali 166. Restano sempre 19 i ricoverati nei reparti di terapia intensiva degli ospedali pugliesi.

Per quanto riguarda gli altri casi suddivisi per provincia, oltre ai già citati 61 nel Lecce, 49 sono stati quelli registrati nel Barese, mentre per il resto si sono rivelati piuttosto bassi: 16 in provincia di Brindisi, sette nella provincia di Barletta-Andria-Trani, cinque in provincia di Foggia, mentre un caso ha riguardato un residente fuori regione. Nessun test positivo nel Tarantino. Infine, è stato registrato anche un decesso. Sono in tutto 258.468 i pazienti guariti dal Covid-19 in Puglia, da quando è stato decretato lo stato d’emergenza nel Paese.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virus, in Puglia registrati 139 casi: 61 quelli della provincia di Lecce

LeccePrima è in caricamento