I sindaci si attrezzano. Pulizie straordinarie lungo le vie dei propri territori

A Copertino a partire dalle 22, si sono messi in azione i mezzi. A Lecce, Salvemini ha annunciato sanificazioni per quindici giorni a partire da oggi

LECCE – Emergenza nuovo coronavirus, si moltiplicano le iniziative dei sindaci. Diversi comuni si stanno attivando in queste ore per effettuare pulizie straordinarie sui propri territori. E’ il caso di Copertino, per esempio, il centro della provincia che, purtroppo, è al momento il più colpito dal contagio causato dal Covid-19. Ieri mattina la sindaca Sandrina Schito aveva lanciato un post per avvisare la cittadinanza. E a partire delle 22 della sera, come annunciato, i veicoli adibiti hanno effettuato un intervento di sanificazione.

Una curiosità che però va oltre l’aneddotica, ma che ben descrive il clima attuale. “Nel darvi questa informazione – ha scritto, infatti, la prima cittadina - cogliamo l’occasione per segnalarvi che non verrà eseguita con un elicottero così come si dice in uno dei tanti messaggi falsi che circolano. Vi chiediamo quindi di inoltrare solo le notizie ufficiali che vi giungono dalle istituzioni”.

Video | I veicoli in movimento a Lecce e Copertino

Uno dei problemi di questi giorni, infatti, fra i tanti che stanno affrontando i pubblici amministratori (e la stampa) è quello di dover smontare di continuo notizie fittizie, a volte scherzi presi un po’ troppo sul serio, in altri casi, creati appositamente per destabilizzare. Foto scattate in altre città e attribuite falsamente a località del Salento, o messaggi ambigui e senza fonte, sono fra i veicoli paralleli al contagio di confusione e, in qualche caso, panico.

Nella vicina San Donato di Lecce, il sindaco Alessandro Quarta annuncia che già da questa sera inizieranno gli interventi di pulizia straordinaria nelle strade, affidati alla ditta incaricata (saranno poi cadenzati settimanalmente), anche se già da tre giorni, con la protezione civile, si sta provvedendo alla sanificazione di vari ambienti. Già provveduto al Municipio, entro oggi saranno sanificati anche gli altri edifici comunali.   

Anche a Lecce il sindaco Carlo Salvemini ha diffuso alla cittadinanza un messaggio per annunciare che, fin da questa mattina, e per i prossimi quindici giorni, vi sarà un servizio straordinario di pulizia di strade, piazze, marciapiedi. Personale e mezzi di Monteco, infatti, sotto il coordinamento del settore Ambiente del Comune, attraverseranno il capoluogo sia di mattina, sia di sera, per effettuare lavaggi  con impiego di acqua e prodotti igienici autorizzati dall’Asl.

Il servizio sarà attivo, dunque, due volte al giorno, seguendo questo calendario. Giovedì 12 marzo: Centro storico, Zona Commerciale quartiere Ariosto e circonvallazione; venerdì 13 marzo: San Lazzaro, viale Gallipoli, San Pio, Villa Convento; sabato 14 marzo: Borgo Pace, viale De Pietro, Santa Rosa, Borgo San Nicola, San Cataldo; lunedì 15 marzo: Salesiani, via Fogazzaro, viale dello Stadio, Frigole; martedì 16 marzo: Zona Pranzo, quartiere Stadio, zona via Benedetto Croce; mercoledì 17 marzo: via De Mura, via Merine, San Guido e Stazione Torre Chianca; giovedì 18 marzo: via San Cesario, via Lequile, Ospedale, via San Pietro in Lama, via Vecchia Carmiano, via Massaglia; venerdì 19 marzo: via Monteroni, Zona Commerciale, quartiere Ariosto, San Lazzaro. Si provvederà anche al lavaggio degli arredi urbani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi frode col gasolio agricolo, undici arresti e 64 indagati

  • Militari attendono cassiera a fine turno: addosso parte dell’incasso, sospetti ammanchi per 50mila euro

  • Fanno sesso, poi diffonde i video e affigge immagini: revenge porn, incastrato

  • Rapine con autovetture rubate anche durante il lockdown: in tre agli arresti

  • Mauro Romano, chiuse le indagini sull’ex barbiere: sequestro di persona

  • “L’eredità”, il concorrente leccese batte il record di puntate da vincitore

Torna su
LeccePrima è in caricamento