Paziente positivo al Covid-19, blocco dei ricoveri in Cardiochirurgia

Era risultato guarito, dopo diversi tamponi negativi di tempo addietro. Ma, operato e nuovamente sottoposto al test, è stata rilevata positività. Sanificazione dei locali e screening al personale

LECCE – Subdolo e strisciante, pur nel suo incedere sempre più lento, il Covid-19 continua a provocare seri problemi al sistema sanitario. Tanto che oggi, il reparto di Cardiochirurgia dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce ha subito il blocco dei ricoveri. Il motivo, appunto, il nuovo ceppo di coronavirus. E’ stata rilevata la positività di un paziente. E ora, è necessario provvedere alla sanificazione del reparto e ad altre verifiche.  

La decisione di disporre il blocco arriva direttamente dal direttore medico del presidio ospedaliero, Giampiero Frassanito. Il caso è particolare, perché riguarda un paziente operato e ricoverato nel reparto che, diverse settimane addietro, era stato riscontrato positivo al Covid-19, risultando, però, poi guarito. Questo, spiegano fonti ufficiali dell’Asl di Lecce, dopo diversi tamponi risultati negativi e che quindi avevano indotto a inserire il paziente fra i casi che avevano superato l’infezione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tuttavia, è l'uomo ora risultato nuovamente positivo al tampone, e questo prima delle dimissioni dall’ospedale. Sempre secondo fonti ufficiali dell’Asl, le condizioni di salute del paziente risultano buone, al punto che non presenta i sintomi clinici peculiari dell’infezione. Il reparto, però, è stato ovviamente chiuso per prudenza, per la sanificazione e per consentire lo screening del personale. L’attività riprenderà a pieno regime una volta ultimate queste necessarie operazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza di 22 anni trovata morta in appartamento: è mistero

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • La collisione, la caduta e la barca che affonda. “Sentivo il risucchio dell’elica”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento