Settelacquare, 150mila euro per lavori. "E presto nuove iniziative"

La Regione ha accolto il progetto del Comune. Nuovo impianti idrico antincendio ed elettrico e manutenzione straordinaria della copertura. Prossimo passo verso la riqualificazione anche la possibilità di somministrazione

L'interno del mercato e, sotto, un momento della recente visita della commissione.

LECCE – Lecce raccoglie 150mila euro dalla Regione. Serviranno a realizzate alcuni necessari lavori nel mercato coperto di Settelacquare, area da decenni al centro del dibattito, fin da quando fu stabilito che qui dovessero spostarsi gli operatori di piazza Libertini (sindaca era Adriana Poli Bortone). Il progetto dell’amministrazione comunale leccese, accolto da via Capruzzi, riguarda, nello specifico, l’adeguamento alle norme di prevenzione incendi, degli impianti elettrici e di terra. Previsto un capito anche per la nonché manutenzione straordinaria.

Entrando nel dettaglio di quello che è stato uno dei quarantuno progetti finanziati in tutta la regione, gli interventi nella struttura riguarderanno la realizzazione di un nuovo impianto idrico antincendio, il rifacimento dell’impianto elettrico e della rete di terra, ma anche alcune opere di manutenzione straordinaria. Spicca soprattutto la revisione di parte della copertura della struttura prefabbricata, dove urgono riparazioni per contenere le infiltrazioni di acqua piovana. Ma questo dovrebbe essere solo un primo passo verso una nuova vita.

Dal Comune: "Valorizzare la struttura"

“Un finanziamento importante – dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Alessandro Delli Noci - per il quale ringraziamo la Regione Puglia. Un finanziamento che ci consente di mettere in sicurezza un luogo importante della città, frequentato giornalmente da tanti cittadini. Un primo passo verso la riqualificazione di quest’area mercatale che abbiamo tutta l’intenzione di rilanciare, sia modernizzando la struttura sia avviando delle iniziative che possano promuoverla e valorizzarla”.

IMG_20200128_090848-2

“Stiamo lavorando al rilancio del mercato di Settelacquare – fa eco l’assessore alle Attività produttive, Paolo Foresio - per il quale occorre di certo intervenire sia sulla struttura, cosa che faremo con questo bando e le proposte progettuali del Cis, sia sulle opportunità che vogliamo offrire ai commercianti che ci lavorano. Abbiamo particolarmente a cuore le sorti dei mercati; Settelacquare, dopo questo importante intervento, sarà totalmente riorganizzato”.

"Prossimo passo, la somministrazione"

“Dobbiamo immaginare – prosegue Foresio - dei mercati che possano essere vissuti tutto il giorno, come succede in altre città d’Italia, con attività di somministrazione e iniziative di intrattenimento. A questo proposito segnalo che, nei prossimi bandi per l’assegnazione dei posti che ora sono vacanti, inseriremo la possibilità per le attività di effettuare la somministrazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi, presso il mercato dei Settelacquare si era recata la commissione Attività produttive di Palazzo Carafa, per raccogliere indicazioni dagli operatori. Ed erano arrivate soprattutto lamentele: pochi servizi, ancor meno clienti, la complessa concorrenza con i centri commerciali vicini. I nodi sono davvero tanti e l'operazione-rilancio, per una struttura mai decollata, è un'impresa tutt'altro che semplice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento