Covid-19, 77 i positivi nel Salento, 41 hanno contratto il virus all'estero

Rispetto alla scorsa settimana 17 pazienti in più con il coronavirus "importato" da altri Paesi e scoperto al rientro. Sono 22 i comuni della provincia con nessun caso mai registrato fino a questo momento

LECCE – Sono 77 i cittadini presenti in provincia di Lecce attualmente positivi al Covid-19, su 606 totali dall’inizio della pandemia (la scorsa settimana erano 56). È il dato che emerge dal report settimanale dell’Asl salentina che riepiloga la situazione in modo circostanziato, comune per comune. Va detto che fra questi vi è una percentuale di stranieri, sia di rientro in Italia dopo aver trascorso un periodo nelle loro nazioni d’origine, sia, in qualche caso, di migranti sbarcati sulle coste nelle ultime settimane.

Fra l’altro, un numero di particolare rilievo è quello che si riferisce a coloro che hanno contratto il virus all’estero: sono 41 al momento, cifra notevolmente lievitata in una settimana (venerdì scorso si era fermi a 24) visti anche i casi di turisti tornati da nazioni quali Malta, Grecia e Spagna.  Il report statistico tiene conto dell’andamento dell’infezione da Sars-CoV-2 con i dati del 29 febbraio, quelli odierni e quelli registrati alla data del 2 giugno 2020, giorno precedente all’avvio della cosiddetta “fase 3”.

1-90-10

Attualmente si riscontrano positivi ad Aradeo (1), Bagnolo del Salento (1), Caprarica di Lecce (1), Carpignano Salentino (5), Casarano (5), Cursi (1), Cutrofiano (2), Lecce (10), Maglie (2), Melendugno (1), Minervino di Lecce (1), Muro Leccese (2), Nardò (3), Nociglia (1), Poggiardo (6), Racale (2), Sanarica (1), San Cesario di Lecce (1), Santa Cesarea Terme (6), Specchia (1), Squinzano (1), Trepuzzi (1), Uggiano La Chiesa (1), Zollino (1). Sono 19 i casi fra i temporaneamente presenti nel Salento.

In provincia di Lecce sono stati eseguiti a oggi 36.234 tamponi faringei (numero comprensivo di quelli ripetuti), per 24.321 negativi e 606 positivi, pari al 2 per cento del totale. Sono 22 i comuni in cui, dall’inizio della pandemia, non sono stati rilevati casi di contagio: Acquarica del Capo-Presicce, Alessano, Andrano, Botrugno, Castrignano de’ Greci, Castro, Corsano, Diso, Giuggianello, Martignano, Montesano Salentino, Morciano di Leuca, Ortelle, Palmariggi, Patù, Ruffano, San Cassiano, Seclì, Spongano, Surano, Tiggiano e Tuglie.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui si può scaricare il report completo

E’ importante ricordarsi che, chi arriva in Puglia da altre regioni italiane o dall'estero, ha l’obbligo dell’autosegnalazione, strumento utile per le attività di testing-tracing-tracking del Dipartimento di prevenzione. Solo tra il 23 luglio e il 6 agosto sono stati 65mila i moduli di autosegnalazione inviati al Dipartimento di prevenzione dell’Asl di Lecce (dall’Italia e dall’estero) su un totale di 120mila moduli pervenuti dall’inizio della pandemia.

Il modulo, scaricabile sul sito della Regione Puglia (https://www.sanita.puglia.it/autosegnalazione-coronavirus) deve essere compilato e inviato al proprio medico di medicina generale se si è residenti in Puglia o al Dipartimento di Prevenzione dell’Asl in cui si soggiorna se non si è residenti o se non si ha il medico curante (per l’Asl di Lecce la mail è: protocollo.sispnord@ausl.le.it).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Covid, sei positivi in provincia di Lecce. Rollo: “Presenti in via temporanea”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento