Martedì, 16 Luglio 2024
Con il Piano delle coste

Litorale, a bando tre nuove concessioni: una per uso sportivo, due per chioschi

Sull’albo pretorio del Comune sono disponibili i relativi avvisi pubblici. Le aree sono a San Cataldo, Torre Rinalda e località Monte Grappa. La durata prevista è di dieci anni

LECCE – Sono stati pubblicati nei giorni scorsi sull’albo pretorio del Comune di Lecce tre bandi per l’assegnazione per dieci anni di aree demaniali sul litorale, in coerenza con le previsioni del piano delle coste approvato nel 2022. Non si parla di concessioni per stabilimenti né per spiagge libere attrezzate, ma di usi finalizzati a diversificare la fruizione della costa.

Si tratta di un lotto a San Cataldo per uso sportivo, su lungomare Giovanni da Verrazzano, accanto al Lido York, con un fronte mare di circa 80 metri, una superficie di 2.365 metri quadrati e un corridoio di lancio per le attività sportive. Possono partecipare a questo bando società sportive e associazioni sportive dilettantistiche, rigorosamente no profit, che siano affiliate a una federazione sportiva o a un ente di promozione dello sport.

Poi ci sono altri due lotti, uno in località Monte Grappa (Frigole) e l’altro a Torre Rinalda, per l’allestimento di un chiosco per la ristorazione e la somministrazione di bevande e cibi precotti. Il primo si trova in via delle Gerbere, il secondo in via Monza, entrambi con una superficie di 64 metri quadrati. La partecipazione è consentita a tutti coloro che sono legittimati a contrarre con la pubblica amministrazione e che rispettino alcuni requisiti tra cui l’iscrizione alla Camera di commercio con il codice Ateco dell’attività richiesta.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litorale, a bando tre nuove concessioni: una per uso sportivo, due per chioschi
LeccePrima è in caricamento