Mercoledì, 16 Giugno 2021
Attualità

Maggio: il mese delle rose. Il fiore più regalato, più profumato e soprattutto più amato dalle donne

Eleganti e raffinate, le rose sono simbolo di amore, bellezza, ammirazione. In natura oltre 100 varietà, dai colori diversi e dai profumi inebrianti

Maggio si sa, è il mese delle rose: profumate, bellissime e tipiche del periodo primaverile. La natura, in questo periodo dell’anno, si mostra ai nostri sensi in tutto il suo splendore fatto di sensazioni, suoni, colori e profumi.
 
Passeggiando nei giardini, ammiriamo le rose che cominciano a fiorire in questo mese. Sono le regine incontrastate della natura; che siano rosse, rosa, gialle o bianche è sempre un'emozione guardarle e sentire il loro profumo.

La rosa è il simbolo dell’amore, della bellezza e dell’ammirazione.

Eleganti e raffinate, da sempre, simbolo dell’amore, della purezza, della vanità e della passione. E' il fiore più regalato, più profumato e soprattutto più amato dalle donne.

Le sue proprietà sono davvero infinite: lenisce ed addolcisce la pelle, calma irritazioni e couperose, rinfresca e tonifica il viso, rilassa mente e corpo. E poi se ne usa ogni parte: i petali, le foglie, persino l'acqua non si butta! Un fiore prezioso ed utile in omepatia.  

Rosa bianca

Il mese di maggio è il mese in cui sbocciano le rose, anche sul piano religioso e cattolico. La rosa bianca è, anticamente, il simbolo della Madonna. Maggio è, nella religione cattolica, il mese dedato a Maria. La rosa bianca rappresenta la castità e la purezza, e donarla è un atto di devozione e di culto cattolico mariano.

Un'ampia varietà di colori e di significati

La rosa rossa,  invece, è dedicata all’amore. Era il fiore sacro a Venere, la dea romana dell’amore, oggi simbolo degli innamorati nel giorno di San Valentino.

Sono ben oltre cento le tipologie di rose, in natura, ma, tra le più famose ci sono quelle paesaggistiche che spesso sono utilizzate per allestire siepi e aiuole. Dal fiore verde e brillante sono quelle rugose, che possono assumere un colore rosa scuro o bianco. Dal profumo inebriante, invece, quelle inglesi profumate. Con una fitta fioritura, ammiriamo anche le rose sarmentose e quelle rampicanti. 

Lecce, appuntamenti da non perdere 

Molto atteso l'evento "Amorosa" , alla sua prima edizione, che si terrà a Carmiano, il 12 maggio 2019 presso Tenuta Mascarini. 

All’interno di un parco esteso su una superficie di due ettari, si potranno ammirare oltre 800 rosai e circa 120 varietà tra rose botaniche, inglesi, antiche e moderne. La visita sarà arricchita da degustazioni, esposizioni a tema e altro ancora. L’ingresso è gratuito, previa registrazione da effettuarsi sul sito web di Tenuta Mascarini: https://www.tenutamascarini.it/it/amorosa

Un altro appuntamento imperdibile è "Leverano in Fiore" il 19 maggio 2019. Una vera e propria mostra d'arte floreale,nel centro storico, organizzata dal comune, con l'aiuto della ProLoco e con l'Associazione Floricultori. Una bella occasione per ammirare gli splendidi fiori coltivati a Leverano e nella provincia di Lecce.  I fioriti vengono composti dai floricultori e dai fioristi decoratori del Salento. Leverano in fiore accoglie i turisti e visitatori con un trionfo di colori e profumi. Le corti dei palazzi storici di Leverano vengono artisticamente addobbati con spettacolari e fantasiose composizioni floreali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggio: il mese delle rose. Il fiore più regalato, più profumato e soprattutto più amato dalle donne

LeccePrima è in caricamento