Attualità

Mercati e fiere, le decisioni spettano agli amministratori locali

A ribadirlo è la Prefettura di Lecce, al termine della riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza Pubblica che si è tenuta oggi. Tra gli argomenti trattati il “Concertone” di Melpignano e le feste patronali a Lecce

LECCE - Resta nella piena discrezionalità degli Amministratori locali valutare la possibilità di autorizzare, nel rispettivo territorio, lo svolgimento di mercati e fiere, avuto riguardo alla necessità di garantire il massimo rispetto delle norme vigenti che impongono misure fondamentali per la salvaguardia della salute pubblica.

A stabilirlo è la Prefettura di Lecce in una nota con la quale ha reso noto che la questione sollevata dalle Associazioni degli operatori commerciali e dei giostrai, già trattata in precedenti riunioni, sulle autorizzazioni alla presenza degli ambulanti nelle diverse categorie economiche, è stata tra quelle affrontate nella riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza Pubblica, che si è svolta oggi nel palazzo di XXV Luglio.

L’argomento, ancora una volta portato all’attenzione dei componenti del Comitato Provinciale, nell’imminenza dei festeggiamenti a Lecce dei Santi Patroni, ha trovato la piena condivisione su quanto deciso dall’Amministrazione Comunale di Lecce, con riferimento alla necessità di tenere alta l’attenzione per prevenire i rischi di contagio del virus ed evitare ogni occasione di assembramento.

Al contempo, si annuncia in un altro passaggio della nota, sarà massima l’azione di prevenzione e contrasto dell’abusivismo commerciale e di ogni fenomeno illecito da parte delle forze dell’ordine.

In particolare, durante l’incontro di oggi, sono state affrontate diverse tematiche che riguardano le imminenti manifestazioni pubbliche, tra cui il cosiddetto “Concertone”, l’evento conclusivo del Festival della Taranta che si terrà a Melpignano il prossimo 28 agosto, e, come detto, le celebrazioni nel capoluogo dei santi patroni Oronzo, Giusto e Fortunato, il 24, il 25 e il 26 agosto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercati e fiere, le decisioni spettano agli amministratori locali

LeccePrima è in caricamento