Nasce l'Associazione Luminaristi Pugliesi: venti le aziende del sodalizio

A guidare la compagine Vito Maraschio, già presidente del comitato festa di Santa Domenica di Scorrano. Firmato l'atto costitutivo, redatto lo statuto

LECCE - Firmato l’atto costitutivo e redatto lo statuto dell’Associazione Luminaristi Pugliesi, sodalizio di settore che raggruppa le principali aziende artigiane operanti sul territorio regionale e che hanno scelto questa forma aggregativa per far sentire la loro voce, per confrontarsi con istituzioni ed enti, offrire servizi, sviluppare idee innovative.

A guidare la neonata associazione sarà Vito Maraschio, già presidente del Comitato Festa  di Santa Domenica a Scorrano, cultore storico ed esperto del settore delle luminarie. Da evidenziare infine che hanno aderito circa 20 aziende specializzate pugliesi che operano in tutto il mondo. Hanno aderito, sottoscritto l'atto costitutivo e lo statuto e quindi sono a tutti gli effetti soci fondatori dell’associazione le seguenti aziende: Luminarie De Cagna, Mariano Light, Fratelli Parisi, Paulicelli light design, Santoro luminarie, Perrotta luminarie, Luminarie Carlone, Luminarie Signore Lequile, Decolux, Salento Luminarie, Luminarie Memmola, Luminarie Fabrizio, Arte e luce, Luminarie Faniuolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2020-05-30 at 12.52.44-2“Ringrazio tutti gli amici che hanno voluto affidarmi il compito di rappresentare gli operatori del settore delle luminarie pugliesi. Da appassionato e da osservatore attento della storia di questo settore, sento forte la responsabilità di dover dare il mio piccolo contributo e dare soprattutto voce ad un'arte che si aggancia alla tradizione antica del nostro territorio - afferma Maraschio -. Le luminarie contribuiscono all'immagine della Puglia e la promuovono in tutto il mondo. Sono economia, sono bellezza, sono antico e moderno allo stesso tempo e sono impresa. Se al turista piace la nostra regione, il merito è anche delle luminarie. Dobbiamo sforzarci di continuare a crescere innovando -conclude il nuovo massimo responsabile dell’associazione - cercando di unire vecchio e nuovo in uno sforzo sinergico con le altre categorie che condividono con noi spazi, manifestazioni e cultura italica unica al mondo. Saremo più forti nella misura in cui sapremo guidare e trovare alleati. Per la nostra arte, per la nostra gente e per la Puglia”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ripresa del virus in provincia di Lecce: 33 i positivi, tra questi bimbo di 4 mesi

  • Costringe il figliastro sordomuto a praticargli sesso orale: arrestato

  • Schianto frontale in moto contro un'auto: muore 54enne, grave una donna

  • Emergenza coronavirus, registrati altri tre casi di positività in provincia di Lecce

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento