menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nessun decesso e un test positivo. Rt quasi a 1, ma i nuovi casi sono pochi

Il nuovo esito di infezione nel Brindisino. Rimane stabile il numero dei ricoverati. Monitoraggio del ministero sul periodo 1-7 giugno: l'indice di contagiosità, a prima vista sospetto, non preoccupa

LECCE - Poco più di duemila test - 2.061 per la precisione - e un tampone risultato positivo, relativo alla provincia di Brindisi. Dal bollettino regionale non emergono sostanziali novità per quanto riguarda il trend recente dell'epidemia di Covid-19, considerato assolutamente sotto controllo.

I guariti risultano oggi 3.561 mentre ieri erano 3.544, il numero dei ricoverati si è ridotto di una unità, con 62 persone nelle strutture ospedaliere, di cui due in terapia intensiva. Quello delle persone in isolamento presso il proprio domicilio è di 360 (da 376 di ieri). Non sono stati per fortuna registrati decessi, con il totale dall'inizio dell'epidemia fermo a 532 (indice di letalità pari a 11,8). I casi attualmente positivi sono 422, le persone sottoposte a tampone 96.053 e i test complessivamente eseguiti in Puglia 145.905 (questo dato include i tamponi di controllo).

L'ultimo rapporto di monitoraggio del ministero della Salute (riferito al periodo 1-7 giugno) segnali un valore di Rt (indice di contagiosità) pari a 0.94, vicino cioè al limite di una nuova infezione per ogni individuo infetto che è da considerarsi come un campanello d'allarme. Tale indice però va interpretato, come spiegano continuamente gli addetti ai lavori: in presenza di numeri di partenza molto bassi, l'incremento può essere dovuto alla scoperta di un singolo piccolo focolaio. Nella settimana di riferimento i casi confermati sono stati 17 in tutto.

Leggi il bollettino del 13 giugno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    La questura informa: proroga permessi di soggiorno

  • Cucina

    Trìa, pasùli e mùgnuli: la ricetta della signora Laura

  • Fitness

    Rassodare il seno, ecco gli esercizi da fare

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento