menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Dea Lecce.

Il Dea Lecce.

Infezione da Covid-19: per il Salento ancora un solo nuovo caso accertato

In Puglia mille 447 tamponi processati e 66 esiti positivi. Il bollettino regionale registra dieci decessi, di cui uno in provincia di Lecce, mentre le persone dimesse dagli ospedali o comunque guarite sono 33

LECCE - Per il secondo giorno consecutivo un solo nuovo caso accertato in provincia di Lecce sui 66 rilevati in tutta la regione all'esito di mille 447 tamponi analizzati (per quattro resta da attribuire la provincia). Il tasso di incrimento dei risultati positivi sui test fatti segna oggi il 4,6 percento, un dato impercettibilmente più alto rispetto a quello di ieri.

Nel Salento si registra anche uno dei dieci decessi riportati dal Bollettino epidemiologico regionale diffuso alle 17.22: il dato complessivo delle vittime in Puglia è salito a 288, mentre c'è stato un incremento tangibile anche del numero dei dimessi e guariti, pari a 35, per un dato complessivo di 323. 

Ritorna grosso modo sul valore di lunedì il numero dei pazienti in terapia intensiva, oggi di 73 contro i 62 di ieri e i 71 del giorno precedente, mentre diminuisce quello degli altri ricoveri in reparti Covid, che passa da 611 a 592. In isolamento domiciliare ci sono mille 908 persone, 29 in più di ieri. 

Per quanto riguarda i casi accertati, il focolaio scoperto in una residenza sanitaria assistenziale di Brindisi ha determinato negli ultimi giorni un incremento importante del dato di quello provinciale, pari ora a 417 contro i 426 della provincia di Lecce che ha però il doppio della popolazione. In totale in Puglia sono stati riscontrati 3mila 184 casi positivi, un terzo dei quali nella provincia di Bari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento