Attualità

Assistenza ai cittadini su bollette e consumi: Adoc apre un secondo sportello in città

Un altro ufficio di ascolto e consulenza per i cittadini va ad aggiungersi a quello già esistente in via Palumbo e agli altri due in provincia: Taviano e Maglie

LECCE – Un nuovo sportello Adoc (Associazione per la difesa e l'orientamento del consumatore) a Lecce. Un altro ufficio di ascolto e consulenza per i cittadini va dunque ad aggiungersi a quello già esistente in via Palumbo e agli altri due in provincia: Taviano e Maglie. Quello recente avrà sede nell'associazione “Il Capolavoro d'Amore” al civico 37 di via Cavour, nei pressi del Monumento ai Caduti.

Sarà attivo ogni martedì dalle 16 alle 17 in via sperimentale e fornirà chiarimenti, assistenza e consigli su tutte le tematiche del consumo. Dai problemi con gli operatori della telefonia, alle garanzie contrattuali che non vengono rispettate, passando per bollette di luce acqua e gas che sembrano lievitare ogni mese, aumento dei tassi di interesse dei finanziamenti e, non ultimi, i recenti crack finanziari ed assicurativi.

 Questi sono solo alcuni dei temi “caldi” che preoccupano i cittadini e per la cui risoluzione gli sportelli Adoc rafforzano la presenza sul territorio leccese. L’altro ufficio di via Palumbo , continuerà comunque a essere aperto il lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì, sempre dalle 12 alle 13.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assistenza ai cittadini su bollette e consumi: Adoc apre un secondo sportello in città
LeccePrima è in caricamento