menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre 80 i guariti, un tampone positivo. Arrivate altre centomila tute protettive

Un solo nuovo caso di positività al Covid-19, registrato in provincia di Brindisi, e un decesso, in quella di Bari. Dalla Cina il secondo ingente carico di dispositivi di protezione individuale

LECCE – Su 2.461 esiti di laboratorio resi noti, solo uno è risultato positivo ed è stato registrato in provincia di Brindisi. Per il terzo giorno consecutivo, dunque, minimo incremento nel computo delle infezioni di Covid-19 accertate, con il totale che ora è 4.512 (519 in provincia di Lecce). Attualmente positivi sono in 613, con una flessione di 438 unità nel giro di una settimana.

Il numero dei guariti è aumentato, rispetto al bollettino di ieri, di 84 unità mentre si è verificato un decesso, in provincia di Bari, che porta il dato complessivo a 526 vittime. I ricoverati nei reparti Covid sono 81 (17 in meno) di cui 5 in terapia intensiva (uno in più). Le persone sottoposte a tampone dall'inzio dell'epidemia sono 90.248.

Consulta il bollettino del 9 giugno

La Regione Puglia ha intanto comunicato l’arrivo dalla Cina di altre 100mila tute protettive per gli operatori del servizio sanitario. Identico quantitativo era giunto sabato scorso. I dispositivi saranno utilizzati secondo le necessità operative e per le scorte: uno degli obiettivi principali e non farsi trovare impreparati nel caso di una seconda ondata e, comunque, in eventuali circostanze analoghe a quelle che hanno determinato uno stress fortissimo sul sistema sanitario.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento