Parco di Belloluogo, pronte le attrezzature per completare l'allenamento

Molti cittadini già lo frequentano per corse e camminate veloci. La società che ha in concessione l'area ha predisposto un'area specifica

Una veduta del parco dalla torre.

LECCE - Dal fine settimana sarà fruibile, gratuitamente, una palestra all'aperto realizzata all'interno del Parco di Belloluogo. L'area a verde, che è già utilizzata da molti cittadini per correre e camminare a passo veloce, è stata dotata di attrezzatura in acciaio inox colorato e legno impregnato collocata su una superficie di 36 metri quadrati. Lì potranno essere allenamenti specifici per determinati muscoli ed esercizi a terra su pavimentazione gommosa, antitrauma e anallergica.

L'inaugurazione avverà venerdì pomeriggio alle 16, alla presenza del sindaco, Carlo Salvemini, del vice sindaco, Alessandro Delli Noci e dell'assessore allo Sport, Paolo Foresio. Le spese di allestimento della "Workout station" sono state sostenute dalla "Parco di Belloluogo Scrl". L'area che si estende tra via Taranto e il cimitero è stata affidata in concessione novennale: la gara fu vinta dall'associazione temporanea di imprese formata da Bios e Innovapul.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo sempre molto attenti alle giuste istanze che ci rivolgono i fruitori del parco – ha commentato Sabrina Pepe, amministratrice della società –. Abbiamo voluto realizzare, a nostra totale cura e a nostre spese, quella che è da sempre una pressante richiesta dei numerosi cittadini che si allenano all’interno del parco, quella cioè, di dotarlo di un’attrezzatura idonea per il workout all’aperto: eccovi, quindi, la prima palestra all’aperto del Parco di Belloluogo. Invitiamo tutti i cittadini a goderne gratuitamente e in libertà, ma anche a vigilare insieme a noi, affinché non venga rovinata da un uso improprio e/o da odiosi atti di vandalismo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nulla da fare per l'80enne scomparso: trovato morto nelle campagne

  • Rientrano dal Brasile nel Salento: madre, padre e figlia positivi al Covid

  • Militari in spiaggia: sequestro in un lido, denunciato imprenditore

  • Giorgia e il fidanzato Emanuel Lo: vacanze salentine d’amore

  • Svolta nel caso Mauro Romano: identificato un uomo, sospetto sequestratore

  • Fiamme e fumo sulla collina di Lido Conchiglie. Si sospetta l'origine dolosa

Torna su
LeccePrima è in caricamento