rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Attualità Porto Cesareo

Punti di sbarco a Porto Cesareo: i pescatori incontrano gli amministratori

Le cooperative degli operatori del mare nutrono timori su eventuali cambiamenti nei punti di approdo per scaricare i prodotti ittici. Ma il Comune li rassicura: “Solo interventi di potenziamento”

PORTO CESAREO – Punti di sbarco a Porto Cesareo: i pescatori incontrano il sindaco. È accaduto in mattinata, quando gli operatori del mare sono stati ricevuti dall’amministrazione comunale per avere dei chiarimenti e ottenere rassicurazioni sulle novità che riguarderanno i vari progetti per rendere maggiormente fruibili i punti di approdo per lo scarico del pescato.

La prima cittadina, Silvia Tarantino, ha spiegato ai rappresentanti delle cooperative presenti che dovranno essere realizzPHOTO-2022-02-08-13-59-30-2ati dei lavori di potenziamento, per cui li ha rassicurati sul fatto che tali interventi saranno eseguiti in tempi brevi.

La sindaca è in contatto con la Capitaneria di porto di Gallipoli e con la Asl di Lecce per definire al meglio le procedure da seguire. Nulla cambierà nella sostanza, almeno per il momento, si tratterà di soltanto di nuove soluzioni tecniche che non inficeranno in alcun modo l’attività della pesca, hanno fatto sapere dal municipio di Porto Cesareo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Punti di sbarco a Porto Cesareo: i pescatori incontrano gli amministratori

LeccePrima è in caricamento