menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poco più di 4mila tamponi e 343 positivi. Sale ancora il numero dei guariti

Nel giorno dell’avvio delle vaccinazioni agli over 80 il tasso di positività si attesta all’8,25 per cento con un numero contratto di test. I decessi sono 17, tre dei quali in provincia di Lecce. Undici ricoveri in più rispetto a ieri

LECCE - Nel giorno in cui sono partite le vaccinazioni anti-Covid per i cittadini over 80 in Puglia (la prima è stata suor Vittoria, 87 anni, che ha ricevuto la prima dose a domicilio ad Andria e dalle 14 partita anche la somministrazione in provincia di Lecce), il bollettino regionale registra 343 nuovi casi positivi su un numero di tamponi di poco superiore ai 4 mila, trend basso come in ogni inizio settimana. Per l’esattezza sono stati processati 4.161 test e l’indice di positività si attesta sul’8,25 per cento (ieri i positivi erano stati il 10,7 per cento sui oltre settemila test effettuati).

Dei nuovi contati 174 sono quelli riconducibili alla provincia di Bari, 25 in provincia di Brindisi, 18 nella provincia della Bat, 67 in provincia di Foggia, 47 in provincia di Lecce (ieri se ne contavano 78), 16 in provincia di Taranto. Due sono i casi di provincia di residenza non ancora nota, mentre sei casi di residenti fuori regione dei giorni precedenti sono stati riclassificati e attribuiti.

Dopo i sei decessi rendicontati ieri, oggi il report regionale si aggiorna con un dato che conta 17 vittime negli ultimi giorni a causa delle complicanze letali portate dall’infezione del coronavirus. Dei diciassette decessi tre sono legati alla provincia di Bari, uno alla provincia della Bat, uno alla provincia di Brindisi, quattro alla provincia di Foggia, tre alla provincia di Lecce e cinque alla provincia di Taranto.  

Gli ultimi dati riportati nel bollettino aggiornano quindi il numero complessivo degli attuali soggetti contagiati in Puglia a 32.695, ovvero 503 in meno rispetto a ieri. Il numero dei guariti sul territorio regionale raggiunge quota 104.325, altri 829 in più rispetto al dato riportato sempre nel rendiconto di domenica. In isolamento domiciliare ci sono 31.253 persone, il 95,6 per cento dei contagiati.

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati complessivamente 1.499.147 test per accertare la positività o meno al coronavirus. I pazienti ricoverati nei reparti dedicati sono ad oggi 1.442 (il 3,9 per cento) undici in più rispetto a ieri. Il totale dei decessi sale a 3.782. Dall’inizio della pandemia ad oggi il totale dei casi positivi confermati di covid in Puglia è stato di 140.802.

Qui il bollettino epidemiologico del 22 febbraio

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento