menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uffici postali, nuove misure di prevenzione: termoscanner e screening

L'azienda chiede anche la possibilità di vaccinazione in breve tempo per i dipendenti che sono a contatto con l'utenza. Per ottenere l'identità digitale Spid bisogna prenotare un appuntamento

LECCE - Termoscanner all'ingresso degli uffici, screening su base volontaria per i dipendenti in modo da individuare eventuali casi di positivi asintomatici. Poste Italiane ha predisposto un piano per innalzare gli standard di sicurezza in tempo di pandemia e, al contempo, chiede l'accesso alla vaccinazione per i lavoratori che sono a contatto con l'utenza: “Chiediamo priorità nella vaccinazione per i nostri dipendenti in prima linea – ha dichiarato il condirettore generale, Giuseppe Lasco – per i nostri lavoratori l’Italia è sempre stata zona bianca”.

Sono 137 gli uffici interessati in provincia di Lecce dal processo di riorganizzazione dei servizi con lo scopo di limitare la formazione di assembramenti e limitare la diffusione del Covid-19. Va ricordato che alcune misure sono in vigore già da molto tempo: l’accesso consentito esclusivamente con mascherina protettiva, l’ingresso contingentato in base alle dimensioni della sala al pubblico, il mantenimento della distanza interpersonale grazie anche all'apposita segnaletica orizzontale, l’installazione di barriere protettive in plexiglass per dividere gli operatori e i clienti. L'utilizzo del termoscanner servirà ora a impedire l'accesso a chi avrà una temperatura corporea superiore a 37,5 gradi. 

Una novità riguarda anche il rilascio dell'identità digitale "Spid". Per ottenerla è ora necessario prenotarsi: l'appuntamento può essere fissato tramite una delle App di Poste Italiane (Ufficio Postale, BancoPosta o Postepay), il sito web www.poste.it oppure tramite Whatsapp al numero 371-5003715. Per sveltire le operazioni e ridurre i tempi di attesa, Poste Italiane consiglia i clienti interessati, di effettuare la pre-registrazione on-line al sito www.posteid.poste.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento