Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità Surbo

Libri: “Ventuno gradini” la presentazione a Surbo

Si svolgerà venerdì 24 settembre alle 19.30 in piazza Aldo Moro il quarto appuntamento della rassegna letteraria “E quindi uscimmo a riveder le stelle” con la seconda pubblicazione dell’autore Antonello D’Ajello

SURBO- Nell’ambito della rassegna letteraria “E quindi uscimmo a riveder le stelle” organizzata dall’amministrazione comunale di Surbo, venerdì 24 settembre, alle ore 19.30, in piazza Aldo Moro-Surbo, si terrà il quarto appuntamento con la presentazione del libro di Antonello D’Ajello “Ventuno gradini”. Interverranno: il sindaco di Surbo Ronny Trio e l’assessore alla Cultura di Surbo Pierluigi Bianco.

Dialogherà con l’autore: Giovanna Maletesta, presidente del consiglio dell’Unione dei comuni del Nord Salento e consigliera comunale. Si può accedere all’evento solo se muniti di green pass.

foto libro-2Biografia dell’autore

Antonello D’Ajello nasce a Gallipoli nel 1963 e affronta tante difficoltà esistenziali e lavorative. Scopre la sua vena letteraria che lo porterà a pubblicare il suo primo romanzo “Come le rose a maggio”, in cui narra la toccante esperienza della malattia e della disabilità che ha colpito il figlio Matteo. Nel 2020 pubblica il suo secondo romanzo “Ventuno gradini”, in cui mette a nudo la sua anima.

Sinossi di “Ventuno gradini”

Antonello-Nenello ci conduce in un viaggio temporale con i momenti importanti della sua vita. Un’infanzia contraddistinta dalla povertà, vista a volte come un dono, misteri e segreti di una famiglia costretta a vivere in una casa cantoniera ferroviaria alla periferia di una città del Salento. Una vita contraddistinta dalla mancanza delle comodità primarie, un bimbo solo, pensieroso, ma, tutto sommato, capace di apprezzare la grande ricchezza della famiglia. Un padre semplice e particolarmente buono che Nenello ricorderà sempre con affetto. Una storia vera, capace di provocare emozioni intense. L’autore riesce a coinvolgere il lettore nel racconto della sua vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Libri: “Ventuno gradini” la presentazione a Surbo

LeccePrima è in caricamento