Prima la ricognizione, poi la deposizione: Caretta caretta attesa in spiaggia

I volontari di "Seaturtle Watcher" hanno notato delle tracce a Torre San Giovanni. In effetti, erano di una femmina in perlustrazione. La notte successiva ha deposto 109 uova

I volontari che hanno scoperto le tracce.

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – L’hanno attesa per ore, sperando che quelle tracce ritrovate fossero davvero rivelatrici della sua presenza. Hanno avuto ragione i quattro volontari di “Seaturtle Watcher”, gruppo che coadiuva il Centro Recupero Tartarughe Marine del Museo di Storia Naturale del Salento: alle 4 del mattino una femmina di Caretta caretta è stata avvistata e monitorate durante la deposizione di ben 109 uova.  

D’intesa con la capitaneria di porto e col Servizio veterinario della Asl il nido, ritenuto in pericolo perché troppo vicino al mare, è stato poi leggermente spostato dal responsabile del centro recupero, Piero Carlino, che da una settimana si trova in vacanza proprio da quelle parti. I volontari -  Simone Potenza, Chiara Sarcinella, Andrea Fiorito e Chiara Sant'Antonio - lo avevano allertato già dopo il rinvenimento delle tracce, cui era seguito un sopralluogo al termine del quale si era concluso che la tartaruga fosse uscita dal mare per saggiare la spiaggia. La sera successiva i volontari hanno però deciso di ritornare sul quel tratto di arenile dove, in effetti, l’animale si è nuovamente palesato.

Si tratta del quinto nido trovato nelle ultime settimane e un sesto potrebbe essere in arrivo: in mattinata, infatti, il gruppo di Legambiente di Salve ha contattato Carlino per verificare una nidificazione in località Torre Pali. Anche in questo caso le tracce lasciate dall’animale fanno pensare a una ricognizione della spiaggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento