Bandiere, striscioni e palloncini: “invasione” di bambini e ragazzi ad Alessano

Una festa partecipata che ha visto la presenza di un pubblico sorprendentemente giovane. Numerosi i bambini e i fedeli accorsi da altre regioni

I bambini in attesa del Papa (Antonio Quarta)

ALESSANO – “Famiglia X da Taurisano” o “Gruppo di sportivi Mesagne” e tanti altri striscioni simili. Eterogeneo il gruppo di fedeli, e non, che ha preso parte a una storica giornata della memoria salentina.  A sorprendere non è stata di certo  la nutrita fetta di esponenti politici, da primi cittadini a parlamentari quanto, piuttosto, la fascia giovanile del pubblico.

Seduti sul prato, con frammenti di cartone trasformati “magicamente” in cuscini, comitive di adolescenti. Spesso sorretti sulle spalle dell’amico, per una maggiore visibilità. E bambini, tantissimi. Hanno esibito cori, canti e palloncini colorati lasciati volare in cielo all’arrivo del Papa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Migliaia di veicoli hanno raggiunto il piccolo comune del Capo di Leuca da tutte le zone della Puglia. In tanti avevano un marcato accento romano: pur avendo il papa “in casa”, evidentemente non avevano alcuna intenzione di perderselo.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento