In Puglia 42 nuovi positivi: Regione si allinea con la protezione civile

Cambia il sistema di rilevazione adottato. In provincia di Lecce, con dati aggiornati alle 15, un caso in più rispetto al giorno precedente, per un totale di 71

Ambulanza al "Vito Fazzi".

LECCE - In Puglia sono stati riscontrati 42 casi in più di positività al test per il Covid-19 rispetto al totale dei casi registrato alla data di ieri. Lo dice il bollettino della Regione Puglia che, da oggi, non fa riferimento alle 20 come orario ultimo per le rilevazioni: è stato allineato, infatti, a quello del Dipartimento di Protezione Civile, diffuso alle 17 di ogni giorno. Da ora in poi non dovrebbero, dunque, più verificarsi quelle discrepanze che hanno generato nei giorni scorsi diversi inconvenienti.

Secondo i numeri in possesso della Regione Puglia alle ore 15 e trasmessi a Roma, nella provincia di Lecce è stato accertato un solo caso in più, per un totale di 71. L'incremento più alto si è avuto in quella di Bari, con più 18 (totale 137). In provincia di Foggia i test positivi sono risultati 16 (tot.134), 4 quelli nel Brindisino (tot.75), due a Taranto (tot. 23) e uno nella Bat (tot. 26).

Il totale pugliese è attualmente di 478 pazienti positivi (di cui 10 casi di pazienti che risultano come residenti in altre regioni e 2 casi per i quali si sta determinando la provincia di attribuzione. Sale anche il numero dei test effettuati, 613. Sono stati registrati tre decessi, distribuiti tra le province di Bari, di Foggia e della Bat.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Viavai sospetto intorno a casa, blitz dei carabinieri: trovati droga e soldi

  • Coppia massacrata in casa, il giovane assassino reo confesso chiede l’abbreviato

  • Muore colto da infarto davanti alla scuola: attendeva la nipotina

  • Benzina e fuoco nell’autolavaggio: ma l'hard disk delle videocamere "sopravvive" alle fiamme

  • Curva stabile, quasi 1500 positivi. Casarano e Alessano scuole solo in Ddi

  • Non si fermano all’alt, schianto sul guardrail: in auto la targa rubata a un finanziere

Torna su
LeccePrima è in caricamento