Attualità Leverano

“Puliamo il Mondo” sgomma a Leverano e Galatina: recuperati pneumatici e tanti rifiuti

Nell’ambito della campagna nazionale di Legambiente oltre trenta i Comuni pugliesi interessati dall’azione dei volontari. Campagne e strade rurali ripulite dalle gomme di mezzi pesanti. Nuova bonifica nell’area del quartiere fieristico. Iniziative anche a Salve e Morciano

LEVERANO - Un'onda gialla che ha attraversato decine di comuni pugliesi con migliaia di volontari, studenti, cittadini e famiglie che hanno voluto partecipare ad una delle giornate legate alla 29esima edizione di “Puliamo il Mondo”, l’iniziativa di sensibilizzazione ecologica di Legambiente.

Tra gli oltre trenta appuntamenti nelle città pugliesi dell’ultimo fine settimana, con volontari, studenti e famiglie pronti a raccogliere i rifiuti abbandonati (per dimostrare come un gesto di responsabilità prima o poi scoraggerà comportamenti incivili e non più tollerabili che alimentano il degrado dei nostri territori) anche le iniziative che hanno visto protagoniste attive le comunità di Leverano, Galatina, Salve e Morciano.

“Qualcuno la raccoglierà?” era il motto di questa nuova edizione di Puliamo il mondo che proseguirà con nuovi appuntamenti dedicati alla raccolta di massa. In quel di Leverano  il primo impegno è stato il recupero di pneumatici abbandonati, molti dei quali appartenenti a mezzi pesanti, nelle campagne e ai bordi delle strade rurali. In collaborazione con Ecotyre che ha provveduto gratuitamente al recupero e al riciclo e alla società Axa e al Comune di Leverano i volontari del circolo di Legambiente di Leverano e Terre d’Arneo, ha portato in porto l’operazione di bonifica.

Puliamo il mondo, raccolta di gomme e rifiuti

L’attività di pulizia si è concentrata in zona Mennula dove purtroppo tanta è stata la spazzatura e incuria trovata e raccolta. Presenti rifiuti di ogni genere:  tantissime bottiglie di birra, lattine per bevande, plastica, ingombranti, il tutto frutto di comportamenti non consoni alla tutela e al rispetto ambientale. Presente anche una mini discarica nascosta fra i cespugli che è stata in parte già bonificata. All'iniziativa hanno preso parte anche le delegazioni dell’Azione cattolica di Leverano, e della Croce Rossa Italiana.

La campagna di sensibilizzazione di Legambiente ha fatto tappa anche a Galatina dove i volontari del circolo locale, insieme alle compagini della Virtus Basket Galatina e di TappiAmo Galatina, raccolta eco-solidale di tappi di plastica, hanno ripulito gran parte dell’area adiacente al Quartiere Fieristico. Una zona che nel corso degli anni viene spesso bonificata  e dove regna molto il degrado dovuto soprattutto al mercato settimanale che vede quella zona ricoperta di plastica e cartone. Iniziative di giovani ecologisti hanno interessato, tra le altre, anche le spiagge delle marine di Salve e il territorio di Morciano di Leuca.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Puliamo il Mondo” sgomma a Leverano e Galatina: recuperati pneumatici e tanti rifiuti

LeccePrima è in caricamento