Quattro casi di Covid-19 nel Salento: due rilevati dopo rientri dall'estero

Lo screening prima di una prestazione sanitaria e il tracciamento dei contatti ha consentito di far emergere altri due positivi. Secondo il bollettino epidemiologico, sono 76 le infezioni confermate in Puglia

LECCE – Sono quattro i tamponi risultati positivi in provincia di Lecce secondo l’ultimo bollettino epidemiologico regionale, 72 quelli associati al resto della regione su 3.764 complessivamente processati (con un tasso del 2 percento).

Il direttore generale di Asl Lecce, Rodolfo Rollo, ha spiegato che si tratta di un caso di rientro dall’Albania, di un altro tornato dalla Romania, di un contatto - e per questo già in isolamento - di un caso già noto e, infine, di un residente trovato positivo con lo screening prima di una prestazione sanitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In ambito regionale gli attualmente positivi sono 1.599 (+ 53 rispetto a ieri), i guariti sono aumentati di 23 unità (totale 4.198) e non sono stati registrati decessi (che restano 570). In ospedale si trovano 197 pazienti (+1) mentre terapia intensiva restano otto i pazienti ricoverati. Ancora una volta nelle province di Bari e Foggia i dati più alti: incremento di 47 nella prima e di 12 nella seconda.

Leggi il bollettino del 12 settembre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, aumentano i tamponi. Sono 611 i nuovi positivi e quindici i contagi nel Leccese

  • Dpcm, la protesta nasce pacifica in centro. Ma poi partono gli scontri

  • Virus, stabile l’andamento del contagio. Picco di 43 casi nel Salento

  • Il tir si ribalta col carico di frutta: ferito conducente, positivo all’alcol test

  • Muro abbattuto da braccio della betoniera, investiti studenti: muore in ospedale 22enne

  • Il virus avanza in Puglia, Lopalco: “Si delinea uno scenario preoccupante”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento